questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le uscite del 23 ottobre

Anteprime, Attualità

22/10/2014

Si alza il tiro delle proposte nei vari generi, dall’ultimo blockbuster Marvel, alle due commedie italiane doc, a due titoli americani d’autore in odore di nomination ed infine un documentario da non perdere. 

Non c’è dubbio che il nuovo blockbuster Marvel, come i precedenti, farà record di incassi. Anche se questi Guardiani della Galassia (in uscita mercoledì 22 ottobre) non provengono dall’universo dei supereroi come gli Avengers, piuttosto somigliano più a dei disadattati ‘spaziali’, ironici e determinati a fare, tutti uniti, la cosa giusta.

Agli antipodi le due commedie italiane in uscita, la blasonata Soap Opera dal cast stellare contro la piccola e anzianotta Buoni a nulla, ma entrambe con una originalità di storia e di linguaggio. 

Atmosfera ovattata dalla neve per Soap Opera di Alessandro Genovese, che dopo aver aperto il festival di Roma esce in circa 450 sale. Cast stellare a cominciare dal sempre più natalizio Fabio De Luigi, Ricky Memphis, Cristiana Capotondi, Ale e Franz, Chiara Franchini, Diego Abatantuono per un intreccio molto teatrale di eccentrici abitanti dello stesso condominio a poche ore dal capodanno. Atmosfera molto più dimessa nella vita del Buono a Nulla Gianni Di Gregorio, che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. Mite, rassegnato, sorridente, continua il suo percorso, simil-morettiano, da ‘splendido sessantenne’ alle prese con il miraggio della pensione ed una Roma che sembra incattivirsi ogni giorno. Tornando ai titoli americani The judge, a metà strada tra dramma familiare e dramma giudiziario parla del rapporto conflittuale, ossidato dal tempo, tra un padre ed un figlio, e che i due devono cercare di rimuovere per affrontare una gravissima accusa rivolta al primo. E’ ancora la famiglia al centro dell’altro titolo premiato a Berlino 2014, Boyhood. E’ il tempo e la quotidianità l’essenza di questo stupefacente film di Richard Linklater, che cerca di rubare il segreto della vita e ci riesce, tenendo sotto osservazione con spietata tenerezza un nucleo familiare nell’arco di dodici anni. Decisamente meno riuscito, ma interessante nella sua strutturazione, Third Person, il nuovo film di Paul Haggis che dopo l’Oscar di Crash (2004), assembla un nuovo puzzle di storie d’amore travagliate, in giro per il mondo ed in ambienti sociali molto diversi, ma con lo spettro della gelosia come comun denominatore. Infine il documentario Il sale della terra firmato a quattro mani da Juliano Ribeiro Salgado e Wim Wenders, che dopo la Cuba di Buena Vista Social Club e la danza di Pina Bausch, punta l’obiettivo su uno dei maggiori fotografi contemporanei, il brasiliano Sebastiao Salgado, seguendolo in giro per il mondo attraverso paesaggi umani e naturali drammatici fino alla scoperta della bellezza delle terre selvagge ed inesplorate del pianeta. 

Infine, a chiudere il panorama delle uscite di questa settimana, ben tre documentari musicali in date fisse: il 21 per gli amanti della musica classica The Metropolitan Opera di New York: Le Nozze di Figaro (21 ottobre), per gli amanti del pop anni 80 Spandau Ballet- Il fim (21 e 22 otobre) ed infine Bjork: Biophilia Live, ovvero la registrazione del concerto della cantante islandese all'Alexandra Palace di Londra nel 2013, il 23 ottobre.

The judge

Regia David Dobkin. Con Robert Downey Jr., Robert Duvall, Vera Farmiga, Billy Bob Thornton, Vincent D'Onofrio. 141’, Warner Bros., Drammatico.

Un avvocato torna nella sua città natale per i funerali della madre, per scoprire che il padre, un giudice con cui ha rapporti molto difficili, è sospettato di omicidio.

Guardiani della galassia

Regia James Gunn, Con Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper. 121’, Disney, Fantasy-Azione. 

Dopo aver rubato una sfera dall’immenso potere, il contrabbandiere Quill viene spedito in una prigione intergalattica dove entra in contatto con un gruppetto di personaggi non meno strambi di lui, Drax il Distruttore, l’aliena assassina Gamora, il procione sparatutto Rocket e l'albero umanoide Groot.

Soap Opera

Regia Alessandro Genovesi, Con Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Ricky Memphis, Chiara Francini, Elisa Sednaoui. 86’, Medusa, Commedia.

Gli intrecci esistenziali e sentimentali dei bizzarri abitanti di un condominio ‘a vista’ durante la notte della vigilia di capodanno. 

Buoni a nulla

Regia Gianni Di Gregorio. Con Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Daniela Giordano, Gianfelice Imparato. 87’, Bim, Commedia. 

Dopo una vita passata a non fare nulla un impiegato statale vicino alla pensione viene sbattuto in un nuovo ufficio in periferia. 

Boyhood

Regia Richard Linklater, Con Ethan Hawke, Patricia Arquette, Ellar Coltrane, Lorelei Linklater. 165’, Universal, Drammatico. 

La vita di una famiglia filmata nell’arco di dodici anni, con le trasformazioni, le difficoltà, i sogni, gli errori visti con gli occhi del tempo. 

Il sale della terra

Regia Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado. 100’, Officine Ubu, Documentario. 

La scoperta del pianeta terra, e della bellezza delle terre selvagge che ancora lo popolano accanto alle catastrofi ambientali, i genocidi e gli sfruttamenti, sulle orme del fotografo Sebastiao Salgado, in un documentario firmato da Wim Wenders. 

Third Person

Regia  Paul Haggis. Con Olivia Wilde, James Franco, Mila Kunis, Liam Neeson, Maria Bello. 130’, Moviemax, Drammatico. 

Tre storie di tre coppie che vivono in tre città diverse: New York, Parigi e Roma, mentre uno scrittore cerca di terminare un romanzo. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA