questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le uscite del 16 e 17 settembre

Anteprime, Attualità

16/09/2015

10 nuovi titoli nel menu di questa settimana. Per comincire un capolavoro annunciato destinato ad un pubblico familiare, poi tre titoli ‘veneziani’ per gli amanti del cinema d’autore, una commedia ‘orgasmica’ con Brignano, un classico della letteratura inglese, una nuova-star sulla scena comica statunitense, uno Zac Efron in versione dj e per dessert due documentari. Si comincia dall’ennesimo gioiello animato della Disney/Pixar, Inside Out, un cult già uscito in gran parte del mondo (750 milioni di dollari già incassati) che mette in scena ‘plasticamente’ le emozioni ed i sentimenti di una ragazzina di undici anni. Se non è un capolavoro ci va molto vicino. Passando ai film veneziani Per amor vostro di Giuseppe Gaudino ha incoronato Valeria Golino con la Coppa Volpi, per un ritratto memorabile di una popolana napoletana, un personaggio complesso e tormentato che ricorda da vicino quelli di Anna Magnani, e che si coniuga quasi magicamente con una Napoli umiliata e in bianco e nero, raccontata dai ‘bassi’, con un tocco alla almodovar. E’ italiano anche L’Attesa dell’esordiene di lungo corso (è stato aiuto di Sorrentino) Piero Messina, dove tra ritualità, sicilianità ed una dolorosissima elaborazione del lutto, si consuma l’incontro tra due donne in una attesa vana quanto necessaria. Infine terzo titolo veneziano il francese Marguerite, liberamente ispirato alla vita di Florence Foster Jenkins, un soprano americano senza voce, che diventò celebre per le sue ‘stecche’, traslocato nella Parigi degli anni Venti dove la baronessa melomane e stonata del titolo viene incoraggiata a esibirsi in pubblico per provocare il pubblico. Commedia curiosa e pettegola Tutte lo vogliono diretta da Alessio Maria Federici, per la seconda volta, dopo Stai lontana da me, sul set con Enrico Brignano, ruota intorno a quest’ultimo nel ruolo di uno sciampista per cani, Vanessa Incontrada food designer insoddisfatta ed una terapia di gruppo per donne che non riescono a raggiungere l’orgasmo. Dalla neo-commedia all’italiana ad un classico della letteratura inglese con Via dalla pazza folla. Con Carey Mulligan, nei panni di una ereditiera vittoriana dal carattere indipendente alle prese con difficili e non sempre azzeccate scelte amorose. La nuova star della commedia a stellestrisce è Amy Schumer, protagonista nonché autrice della sceneggiatura di Un disastro di ragazza, rivelazione comica dell’anno ed eroina di una commedia al femminile che si prende gioco delle abitudini libertine delle ragazze americane. Infine il musicale e drammatico We are your friends,  con il bel tenebroso Zac Efron, ambientato nel mondo delle feste notturne e dei rave, dove un famoso dj prende sotto tutela un giovane (Efron) che si innamora della fidanzata del suo mentore. La ragazza che senza saper recitare merita comunque il biglietto, è la modella Emily Ratajkowski. Due infine i documentari. Amy è la stupefacente ricostruzione ‘unofficial’ della ascesa e caduta della cantautrice britannica Amy Winehouse, dalle prime apparizioni in pubblico, al successo accompagnato da una dipendenza sempre più grande da alcol e droga, al tentativo di disintossicarsi fino alla morte per arresto cardiaco a 27 anni. Tutto questo intercalato dai brani di maggiore successo del suo repertorio. Infine ne Il teorema della crisi il presunto genio della finanza, Martin Armstrong, che avrebbe messo a punto un modello previsionale degli scenari economici internazionali, pronosticando con largo anticipo le grandi crisio finanziarie, si racconta, senza svelare il suo modello, spiegando quali sono le criticità in arrivo. 

AMY

Regia Asif Kapadia. Con Amy Winehouse, Yasiin Bey, Mark Ronson, Tony Bennett, Pete Doherty. 90’ Nexo, Biografico.

Ascesa e caduta precocissima di una grande e fragilissima cantante Amy Winehouse, travolta dal suo stesso successo. 

IL TEOREMA DELLA CRISI THE FORECASTER

Regia  Marcus Vetter. Con Martin Armstrong, Vicky Armstrong, Oliver Brown, Michael Campbell. 100’, I Wonder, Documentario.

Una lunga intervista con Martin Armstrong, un analista finanziario (condannato a 12 anni per frode) che ha messo a punto un modello matematico in grado di prevedere le crisi finanziarie.

INSIDE OUT

Regia Pete Docter. 102’, Disney/Pixar, Animazione. 

Il fantastico viaggio nelle emozioni di una undicenne appena trasferitasi con la famiglia dal Minnesota a San Francisco. Tristezza, paura, disgusto, rabbia e gioia si alternano nella sua mente e si contendono le sue decisioni.

L’ATTESA

Regia Piero Messina. Con Juliette Binoche, Lou de Laâge, Giorgio Colangeli, Domenico Diele. 100’, Medusa, Drammatico.

Reduce da un lutto improvviso e lacerante, una donna che vive in una villa isolata nell’entroterra siciliano riceve la visita della fidanzata del figlio. 

MARGUERITE

Regia Xavier Giannoli. Con Catherine Frot, André Marcon, Michel Fau, Christa Theret. 127’, Movies Inspired, Drammatico.

Nella Parigi degli anni venti, una baronessa melomane quanto pateticamente stonata viene crudelmente esposta al ludibrio ed all’ipocrisia del pubblico.

PER AMOR VOSTRO

Regia Giuseppe M. Gaudino. Con Valeria Golino, Massimiliano Gallo, Adriano Giannini, Elisabetta Mirra. 110’, Officine Ubu, Drammatico. 

La vita squallida e sottomessa di una donna madre di tre figli e sposata ad un poco di buono, viene scossa dall’incontro con un attore. 

TUTTE LO VOGLIONO

Regia Alessio Maria Federici. Con Enrico Brignano, Vanessa Incontrada, Giulio Berruti, Michela Andreozzi. 100’, 01 Distribution, Commedia.

Chiara è una food designer felicemente fidanzata con Raffaello, ma con un problema delicato, non riesce a raggiungere l’orgasmo. Ma l’ esperto nel settore che la dovrebbe aiutare in realtà è uno sciampista per cani!  

UN DISASTRO DI RAGAZZA

Regia Judd Apatow. Con Amy Schumer, Bill Hader, Brie Larson. 125’, Universal, Commedia. 

Una single impenitente conduce felicemente una vita festaiola e disinibita, fino a quando l’amore di un ragazzo metterà in crisi le sue abitudini.

VIA DALLA PAZZA FOLLA

Regia Thomas Vinterberg. Con Carey Mulligan, Matthias Schoenaerts, Michael Sheen, Tom Sturridge, Juno Temple. 119’, Fox, Drammatico.

Una giovane ed indipendente ereditiera nell’Inghilterra vittoriana attira le attenzioni di tre spasimanti molto diversi. 

WE ARE YOUR FRIENDS

Regia Max Joseph. Con Zac Efron, Emily Ratajkowski, Shiloh Fernandez, Alex Shaffer, Jonny Weston. 96’, Notorious, Musicale. 

Un giovane dj entra nelle grazie di un famoso collega, e trova in lui una guida capace di dare una svolta alla sua carriera. Nel frattempo si innamora della donna di quest’ultimo.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA