questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le uscite del 14 maggio

Anteprime, Attualità

13/05/2015

Il festival di Cannes apre il sipario e ci porta due regali preziosi, in uscita anche in sala. Arriva direttamente dal concorso Il Racconto dei Racconti di Matteo Garrone. Tre storie tratte da altrettante fiabe seicentesche si intrecciano in un grande affresco che attraverso vari generi, dal fantasy alla storia d’amore, al melodramma cavalleresco, all’horror, esplora la natura dei Re e dei loro regni, con una ricchezza visiva ed evocativa di rara potenza. Presentato invece come evento speciale fuori concorso Mad Max Fury Road, quarto capitolo di una saga che sembrava chiusa trent’anni fa, fa impallidire tutti i precedenti capitoli grazie all’ineusaribile visionarietà di George Miller. Spettacolo garantito sia dalle incredibili scene d’azione ‘live’ e senza effetti speciali, e sia dalle personalità dei due protagonisti, Tom Hardy e Charlize Theron, che riescono a dare maggiore spessore ad una storia action. 

Accanto a questi due mostri rari, escono tre pellicole italiane indipendenti ed una bizzarra commedia irlandese. Interpretato da Enrico Lo Verso e  Maria Grazia Cucinotta, Nomi e Cognomi rientra a pieno titolo nell’ambito delle storie di giornalismo di denuncia con la vicenda esemplare di un giornalista coraggioso e tenace di un paese del sud che fa il suo lavoro senza compromessi, sconvolgendo gli equilibri e gli intrecci tra politica e malavita. 

Un altra testimonianza forte arriva dal Let’ s Go della regista Antonietta De Lillo che attraverso la figura dell’ex fotografo di successo Luca Musella diventato un neopovero, una categoria che purtroppo si ingrossa ogni giorno, offre un ritratto dell'Italia contemporanea. 

Infine l’esordiente One More Day è un melodramma sentimentale scritto, diretto e interpretato dal modello ventiseienne Andrea Preti nel ruolo di un aspirante attore di teatro di grande talento, e della sua relazione, che lui riuscirà a trasformare in una grande storia nd’amore, con una psicologa afflitta da una grave malattia. Infine, annunciata varie volte in passato, esce finalmente l’irlandese Calvario. Si sorride, anche se ci sarebbe poco da ridere, in questa commedia dal titolo molto significativo dove un prete tutt’altro che eroico circondato da autentici peccatori, che non hanno nessuna intenzione di redimersi, deve affrontare il proprio calvario. 

CALVARIO

Regia John Michael McDonagh. Con Brendan Gleeson, Chris O'Dowd, Kelly Reilly, Aidan Gillen. 104’, Fox, Commedia.

Alla ricerca di solidarietà ed eventualmente scoprire le tracce dello sconosciuto che lo ha minacciato di morte, un prete di una piccola cittadina irlandese affronterà il suo personale calvario tra l’indifferenza dei suoi parrocchiani.

IL RACCONTO DEI RACCONTI

Regia  Matteo Garrone. Con Salma Hayek, John C. Reilly, Christian Lees, Jonah Lees, Alba Rohrwacher. 125’, 01 Distribution, Fantasy. 

Ambientate in un immaginario diciassettesimo secolo, tre storie - una Regina che vuole un figlio a tutti i costi, un Re insaziabile dongiovanni ed un Re che organizza un torneo mettendo in palio la figlia - si intrecciano in un fantasy d’autore. 

LET’S GO

Regia  Antonietta De Lillo. Con Luca Musella, Elizabeth Cristina Almeida, Vincenzo Arvanno, Brahim Ati Baha. 55’, Mariposa, Documentario.

La storia di Luca Musella, fotografo, operatore, scrittore, oggi neopovero ai margini della Milano che ha fotografato per i maggiori periodici, emblermatica della situazione di moltissime persone, soprattutto nel settore editoriale, che sono scivolate in una situazione di povertà.

MAD MAX FURY ROAD

Regia George Miller. Con Tom Hardy, Charlize Theron, Rosie Huntington-Whiteley, Zoë Kravitz, Nicholas Hoult. 120’, Warner Bros., Fanta-action. 

In un paesaggio desertico e post-apocalittico un uomo si ritrova coinvolto con un gruppo in fuga su un blindato da combattimento guidato dall’imperatrice Furiosa, ed inseguito dagli uomini del tiranno che hanno appena beffato.

NOMI E COGNOMI

Regia Sebastiano Rizzo. Con Enrico Lo Verso, Maria Grazia Cucinotta, Marco Rossetti, Ninni Bruschetta, Dino Abbrescia. 99’, Draka, Drammatico. 

Un giornalista di un paese del Sud denuncia sul giornale locale gli interessi malavitosi attorno ad una discarica abusiva, senza recedere di fronte alle minacce. 



ONE MORE DAY

Regia Andrea Preti. Con Andrea Preti, Stefania Rocca, Andrea Renzi, Maurizio Donadoni. 95’, White Wolf, Sentimentale. 

Un giovane universitario frequenta un corso di teatro dove incontra una donna più matura con la quale inizia una relazione. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA