questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le minirecensioni dei film in uscita

Attualità

19/09/2013

Rush
Regia Ron Howard. Cast  Chris Hemsworth, Daniel Brühl, Alexandra Maria Lara, Olivia Wilde, Pierfrancesco Favino.
123', 01 Distribution, Biografico, Azione

Molto di più di un film sulla formula 1, Rush di Ron Howard è un film su due duellanti di rango, due personalità speculari, uno freddo e razionale; l'altro   estroso e seduttivo, la loro rivalità li trasforma in due icone dello sport e diventa leggenda. C'è tutto questo nell'emozionante film di Ron Howard, con un pò di nostalgia di un agonismo di altri tempi, senza sponsor e con molti meno mezzi di oggi.

Il sacro GRA
Regia Gianfranco Rosi, 93', Officine Ubu, Documentario.

Un autore che decide di girare un film all'ombra del raccordo anulare o va internato o va premiato. Gianfranco Rosi ha vinto il Leone d'Oro a Venezia.  Un'opera complessa e raffinata che usa il raccordo come base di una narrazione di storie degli abitanti di questo mondo a parte, che vive al di là di quell' enorme cerchio autostradale che cinge e chiude la capitale. Una narrazione vivace e a tratti surreale, che ricorda vagamente il cinema di Ninetto Davoli, ma con maggiore autoreferenzialità, con personaggi così belli da sembrare finti.  Dal nobile piemontese finito in un alloggio popolare al pescatore di anguille, dal barelliere del 118 al principe con castello, alle prostitute. Accanto a La grande bellezza di Sorrentino scorre il Sacro Gra.

Via Castellana Bandiera
Regia Emma Dante, Con Alba Rohrwacher, Elena Cotta, Emma Dante, Renato Malfatti. 90', Cinecittà, Drammatico.

Una Multipla ed una Punto sono inchiodate una di fronte all'altra in mezzo ad una strada di Palermo. Nessuna delle due ha intenzione di fare marcia indietro per far passare l'altra, innescando oltre che un ingorgo, un duello surreale, che sconfina dal western al melodramma, con la partecipazione 'accorata' dei parenti e dei passanti. Cinema con le palle, che ribalta la tradizione cinematografica del cinema italiano femminile.

I Puffi 2 - 3D
Regia Raja Gosnell.
105’, Sony/Warner, Animazione/Live Action

Se non ci fossero bisognerebbe inventarli. Non delude, anzi diverte molto, ovviamente i più piccoli, questo secondo episodio della banda degli omini blu in trasferta parigina, con l'inossidabile piantagrane Gargamella impegnato a  riprodurre gli esserìni blu per usarli come suoi soldati per prendere il controllo nientemeno che del pianeta... Ovviamente le cose andranno diversamente. Una storia in perfetto stile 'puffoso' e con un livello visivo di interazione tra animazione e live-action semplicemente stupefacente. Da chiedersi dove sta la realtà?

Un Piano Perfetto
Regia Pascal Chaumeil. Con Diane Kruger, Dany Boon, Alice Pol, Robert Plagnol.104', Medusa, Commedia romantica.

L'idea di partenza non fa una piega. Una ragazza francese (e che ragazza) per aggirare una implacabile maledizione che affligge la propria famiglia per cui  ogni primo matrimonio è destinato al fallimento, 'pianifica' un primo matrimonio usa e getta, per passare velocemente al secondo (già pronto). Un piano ovviamente tutt'altro che perfetto, cui scherzi del destino e soprattutto scherzi del cuore, porteranno cambiamenti sostanziali. Purtroppo da un materiale così intrigante, e da una coppia di protagonisti sulla cresta dell'onda come Diane Kruger e Dany Boon, ne è uscita una commedia più che romantica, on the road e solo a tratti divertente.


The Grandmaster
Regia Wong Kar-wai, Con Tony Leung, Chen Chang, Ziyi Zhang, Song Hye-kyo. 123', Bim, Azione.  

A metà strada tra film romantico (e casto) e film d'azione, Wong Kar-wai coglie momenti memorabili sia negli sguardi dei suoi attori (la bellissima Zhang Ziyi ruba la scena a Tony Leung) che soprattutto nelle sequenze di combattimento, impreziosite da una tecnica raffinatissima, dove complesse coreografie vengono fotografate in slow motion, e attraverso dettagli fisici che si compongono come in un mosaico in movimento.

Il futuro
Regia Alicia Scherson, Con Manuela Martelli, Luigi Ciardo, Nicolas Vaporidis, Rutger Hauer. 90', Movimento Film, Drammatico.

Ma che ha fatto di male Rutger Hauer per meritarsi questo film? Una storia confusa di personaggi allo sbando sia morale che soprattutto artistico, che mescola i disastri del tempo con quelli della cattiveria umana, con finalino salvifico.

You're next
Regia Adam Wingard. Con Sharni Vinson, Nicholas Tucci, AJ Bowen, Barbara Crampton.
95', Eagle, Horror.

Horror voyeristico, con dieci personaggi nell'arena, circondati da altrettanti killer mascherati da animali e armati di balestre e di mazze, impegnati ad ucciderli uno ad uno con tecniche sempre più originali. Macelleria con colpo di scena finale.


Scritto da Primissima
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA