questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le Idi di Marzo finalmente il trailer italiano

Attualità, Trailer

21/11/2011

Presentato durante lo scorso Festival di Venezia verrà mostrato anche durante le Giornate professionali di cinematografia di Sorrento Le idi di Marzo, per il quale viene messo online il primo trailer ufficiale doppiato in italiano.

Il 16 Dicembre è la data prescelta da 01 per la distribuzione nelle nostre sale, una pellicola che vi consigliamo caldamente per tantissime ragioni: il tema della corruzione e dei compromessi del mondo politico (purtroppo) fortemente attuale, un George Clooney regista ( e tendente cosa non scontata, a farsi da parte in favore dei suoi attori) particolarmente ispirato ed un cast di altissimo livello. A spiccare è Ryan Gosling che dopo la mancata nomination agli Oscar lo scorso anno per Blue Valentine, promette di rifarsi nell’edizione 2012, se non con questa pellicola, probabilmente grazie all’acclamato Drive di Nicolas Winding Refn.

Lo affiancano Paul Giamatti, Evan Rachel Wood, Philip Seymour Hoffman e Marisa Tomei. Tratto dal lavoro teatrale di Beau WillimonFarragut North’, scritto da George Clooney, Grant Heslov e Beau Willimon, il film è ambientato nel mondo politico statunitense in un prossimo futuro, durante le primarie in Ohio per la presidenza del Partito Democratico. Racconta la vicenda di un giovane e idealista guru della comunicazione Stephen Meyers (tratteggiato sulla figura dell’addetto stampa di Barack Obama), che lavora per un candidato alla presidenza, il governatore Mike Morris, e che si trova suo malgrado pericolosamente coinvolto negli inganni e nella corruzione che lo circondano. Quarta regia cinematografica per Clooney, che ha lavorato per parecchi anni al progetto: inizialmente il film avrebbe dovuto entrare in produzione proprio durante la campagna elettorale di Obama, ma come ha spiegato Clooney ‘ I tempi non erano maturi, c’è un momento per ogni cosa’.

Ecco il trailer! http://youtu.be/9OpYmwfg1Ac

 

 

Scritto da Manuela Blonna
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA