questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le femmine dominano il week end

Attualità, Box Office

14/02/2011

Nella giornata delle donne non poteva essere che Femmine contro maschi a vincere il podio degli incassi. Il film di Brizzi bissa una eccellente seconda settimana incassando altri 2,5 milioni per un totale in dieci giorni di 7,7 milioni. Ma il podio non è più tutto tricolore come nei week end scorsi, e la seconda posizione viene conquistata dal docu-fiction 'estremo' Sanctum 3D prodotto da James Cameron e girato in 3D nelle più sperdute grotte stottomarine del pianeta, che esordisce con 1,3 milioni di euro ottenendo la più alta media per sala di 4.134 euro. Scende in terza posizione la commedia Immaturi (1,1 milioni) che in quattro settimane totalizza 13 milioni di euro. Mentre conserva saldamente la quarta posizione la commedia fantasy in 3D I fantastici viaggi di Gulliver che in due settimane incassa 2,1 milioni di euro. Altrettanto saldo, un applauso a come è stato distribuito, il pluricandidato all'Oscar Il discorso del Re che dopo tre settimane perde solo il 15% del pubblico e conserva una media per sala molto solida (3600 euro) quindi non c'è dubbio che  arriverà alla notte degli Oscar (27 febbraio) ancora 'fresco'. Comincia invece la discesa di Qualunquemente, sesto con 729mila euro ed un totale di 15 milioni di euro in quattro settimane, seguito dalla commedia demenziale Parto col folle che in tre settimane totalizza 3,3 milioni. Piuttosto deludenti gli esordi di Gianni e le donne, 333mila euro alla media di 1800 euro per schermo, di Burlesque, 314mila euro (alla media di 2100 euro), e del Truffacuori, 285mila euro (alla media di 1500 euro) rispettivamente ottavo, nono e decimo. Delle altre new entries del week end Rabbit Hole è quattordicesimo con 102mila euro,  Into Paradiso è ventesimo con 43mila e Senna è ventiduesimo con 10mila.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA