questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

L’arrivo di Wang dei Manetti Bros. è il settimo lungometraggio di Controcampo Italiano

Attualità

26/07/2011

L’arrivo di Wang, storia fantascientifico-psicologica scritta, diretta e prodotta dai Manetti Bros., con Ennio Fantastichini e Francesca Cuttica, è il settimo lungometraggio di Controcampo italiano che concorre al Premio Controcampo (per i lungometraggi narrativi).

L’arrivo di Wang è una produzione Manetti Bros. Film in collaborazione con Rai Cinema e sarà distribuito in Italia e all'Estero da Dania Film, Pepito Produzioni, Surf Film.

L’arrivo di Wang è interpretato da Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Li Yong, Juliet Esay Joseph, Antonello Morroni, Jader Giraldo.

Racconta di Gaia, un’interprete di cinese, che viene chiamata per una traduzione urgentissima e segretissima. Si troverà di fronte Curti, un agente privo di scrupoli, che deve interrogare un fantomatico signor Wang. Ma per la segretezza l’interrogatorio viene fatto al buio e Gaia non riesce a tradurre bene… Quando la luce viene accesa, Gaia scoprirà perché l’identità del signor Wang veniva tenuta segreta. Una scoperta che cambierà per sempre la sua vita… e non solo la sua.

I Manetti Bros. si distinguono nel panorama cinematografico italiano attuale per  il loro amore per i film di genere. Hanno diretto i lungometraggi: De generazione (1995), Torino boys (1997), Zora la vampira (2000); Piano 17 (2005),  L’arrivo di Wang (2011).  Inoltre è loro la regia della serie tv L’ispettore Coliandro (2006-2010), di alcuni episodi della serie tv Crimini (2006) e di numerosi videoclip di apprezzati cantanti italiani come Max Pezzali, Alex Britti, Piotta, Flaminia Maphia, Assalti Frontali.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA