questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La vendetta è iniziata: Transformers 2

11/06/2009

Arriva venerdì 26 giugno, distribuito dalla Universal Pictures con circa 500 copie, Transformers 2: La Vendetta del Caduto. Dopo lo straordinario successo del primo film del 2007, ritorna Sam Witwicky (Shia LaBeouf) alle prese con la guerra tra gli Autobot e i Decepticon. Al suo fianco la sempre bellissima Megan Fox, nei panni della fidanzata Mikaela, oltre ad una serie di nuovi personaggi, tra i quali emerge quello dell'Agente Simmons interpretato da un sempre bravissiimo John Turturro. A Roma sono arrivati, Ramon Rodriguez che interpreta Leo, il compagno di stanza di college di Sam, Josh Duhamel e Tyrese Gibson che sono due militari, e il produttore Leonardo di Bonaventura. Li abbiamo incontrati.
Il film è molto spettacolare, pieno di azione ma ha anche molti aspetti di comicità, come vi siete trovati con quest'ultimo aspetto?
Ramon Rodriguez:
"Il mio personaggio è comico già dal nome, Leo Spitz, che tutti storpiano nel film. Con un regista come Michael Bay improvvisi molto e lui ha un grandissimo senso dell'umorismo, quindi la comicità salta fuori spontaneamente. In più quando è arrivato un attore come John Turturro che è un talento comico sul set e nella vita, questo aspetto del film è diventato ancora più evidente. E, devo dire che, l'azione unita all'umorismo, funziona alla grande". Lorenzo di Bonaventura: "Noi avevamo già una certa esperienza con un scrip pieno di humour, battute e situazioni comiche fin dal primo Transformers. Quindi non è stato un aspetto nuovo che abbiamo inserito in questa seconda trasposizione. Michael Bay è uno che in continuazione ti chiede di essere buffo, perché lo è lui per primo. Ad ogni scena chiedeva; "Hey, ragazzi come possiamo rendere ancora più divertente questo film?".

 


Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA