questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Toscana dei set fa il pieno nel 2011

Attualità

20/04/2011

In arrivo 7 film, una fiction tv e un famoso reality made in USA

Dopo le anteprime di film di qualità girati a Firenze e in uscita in questi giorni nelle sale – La fine è il mio inizio di Jo Baier e C'è chi dice no di Giambattista Avellino –  e mentre in America Latina sta andando in onda la fiction girata in Toscana lo scorso anno, Passione che, come rilevato ieri su Il Giornale della Toscana, sta incrementando i flussi turistici a Firenze dai paesi latino-americani del 90%, nella nostra regione si inaugura una nuova importante stagione di set in lavorazione.

In arrivo 7 lungometraggi, una fiction tv e un famoso reality show made in USA, produzioni italiane e internazionali che potranno avvalersi del supporto di Toscana Film Commission di Fondazione Sistema Toscana e che confermano la forte capacità della nostra regione di attrarre le produzioni video-cinematografiche, a tutto vantaggio del rilancio turistico e della ricaduta economia sul territorio.

Lungometraggi:

- Sono in corso in questi giorni le riprese del film Cavalli, diretto da Michele Rho, vincitore del Fondo Cinema della Regione Toscana, prodotto da Settembrini Film in collaborazione con Rai cinema  e distribuito da Lucky Red. Le riprese si stanno svolgendo a Colle Val d’Elsa e dintorni. Nel film due fratelli, Alessandro e Pietro, perdono la madre da bambini e il padre vende tutto per comprar loro due bellissimi puledri. Grazie agli insegnamenti di un vecchio allevatore diventeranno uomini ma coltiveranno due sogni diversi: Alessandro quello di andare lontano e Pietro, invece, quello di rimanere a fare l'allevatore. Per realizzare i propri sogni rischieranno la vita e si salveranno solo aiutandosi a vicenda. Nel cast Giulia Michelini, Vinicio Marchioni e Michele Alhaique

- Tra Aprile e Maggio si svolgeranno le riprese de L'Ultimo Terrestre, diretto da Gianni Pacinotti, prodotto da Fandango, ambientato nella provincia di Pisa, tra Pontedera e Tirrenia. Il film è tratto dalla raccolta di racconti di Giacomo Monti Nessuno mi farà male ed è sceneggiato e diretto da Gipi, Gianni Pacinotti, famoso illustratore italiano e autore di romanzi a fumetti.

- Una commedia firmata da Carlo Virzì, I più grandi di tutti, sarà girata a Maggio a Livorno e provincia, prodotta da Motorino Amaranto. Claudia Pandolfi, Marco Cocci, Alessandro Roja, Corrado Fortuna e Dario Cappanera saranno protagonisti di un'avventurosa, tragicomica e romantica rimpatriata di una leggendaria rock band: i “Pluto”, protagonisti di una stagione di successo, nel 1994, che li aveva portati da una piccola cittadina industriale sul litorale toscano in tour per il mondo. Dopo i litigi di Maurilio detto Mao, il cantante, Sabrina la bassista, Loris il batterista e Rino il portentoso chitarrista, il gruppo si era sciolto. La memoria di quell'esperienza avventurosa e sfrenata dei “Pluto” sembrava essersi perduta per sempre, finché un giorno Loris non si vede recapitare una sorprendente e-mail...

- Ancora grande commedia toscana con Leonardo Pieraccioni, che tra Giugno e Luglio girerà a Lucca il suo nuovo film, dal titolo ancora sconosciuto. Come apparso già sui giornali il regista toscano ha fatto i primi sopralluoghi in città e scelto alcune location: il Teatro del Giglio, l'Aeroporto Tassignano, l'Istituto Musicale Boccherini, l'Ex Caserma Mazzini, Villa Oliva e varie location nel centro storico della città. Quello che è certo è che nel cast ci sarà, oltre allo stesso Pieraccioni, Massimo Ceccherini, per raccontare le vicende comiche di Benedetto (Pieraccioni), maestro di controfagotto con la fissa per l'ecologia.

- Un attore lanciato da Paolo Virzì, Edoardo Gabriellini, sarà invece dietro la macchina da presa per dirigere il suo secondo film, del quale sono note soltanto alcune prime anticipazioni, come la location del film, che sarà in un piccolo paese in provincia di Prato nell'Appennino tosco-emiliano, il cast, che vedrà in scena Gianni Morandi, Elio Germano e Valerio Mastandrea e il periodo di riprese, tra agosto e settembre 2011.

- Acciaio sarà il titolo del film di Stefano Mordini, prodotto da Palomar, che si girerà in autunno. Tratto dall'omonimo romanzo di Silvia Vallone,  vincitore del Premio Strega 2010, il libro, come il film, racconta una storia di amicizia di due ragazze adolescenti e delle difficoltà di vivere nella città operaia di Piombino, dai luoghi alienanti e ostili delle fabbriche e dei palazzi casermoni.

- Sempre in autunno Marco Simon Puccioni girerà un film drammatico Come il vento, prodotto da  A Movie Productions Spa, Intelfilm Srl, Les Films de L’Astre, interpretato da Valeria Golino.

La storia è tratta dalla vita di Armida Miserere, direttrice del carcere di Parma, la sua esperienza nei carceri di Lodi, Pianosa, Ucciardone fino a Sulmona, dove si suicida delusa dalla giustizia e per la disperazione della perdita dell'uomo amato, ucciso dalla mafia.

Fiction tv

- La ragazza americana è il titolo della fiction tv, le cui riprese si svolgeranno tra  Aprile e Maggio ad Arezzo e dintorni, diretta da Vittorio Sindoni (che in Toscana aveva già girato Le ragazze di San Frediano) e prodotta da  Immagine e Cinema, la casa di produzione di Edwige Fenech che nell'aretino ha già girato con successo la fiction  Per una notte d’amore.
La bella Vanessa Hessler e i bravissimi Orso Maria Guerrini, Ilaria Occhini e Giulio Berruti saranno i protagonisti della storia di una giovane d’Oltreoceano che riceve in eredità un antico castello diroccato nell’aretino.

Reality show

Dopo aver ambientato le prime tre seguitissime serie nel New Jersey e a Miami Beach, il reality show di MTV Jersey Shore approda direttamente a Firenze. Si tratta della quarta stagione del reality show più visto nella storia del famoso network americano MTV, caratterizzato da un’audience prettamente giovanile. Il cast è composto dagli stessi 8 concorrenti delle altre edizioni ( quattro ragazzi e quattro ragazze di età compresa tra i 21 e i 31 anni,) tutti italo-americani, che vengono filmati durante le loro esperienze quotidiane in diverse località. Nelle prime tre edizioni, tutte girate ed ambientate in USA, lo show ha raggiunto degli indici di ascolto da record, circa 8,87 milioni di spettatori.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA