questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Torre Nera: parla Stephen King

Attualità, Personaggi

20/07/2011

"Come regola, la Universal sceglie di finanziare progetti piccoli e privi di rischi. Probabilmente credono che sarebbe meglio concentrarsi su quei ragazzi arrabbiati che corrono su auto potentissime". A parlare è Stephen King, prolifico autore del terrore che negli anni ha stabilito una lunga e proficua collaborazione con il mondo del cinema.

La frase è ovviamente rivolta alla notizia di ieri, che informava i fan di tutto il mondo che no, non sarà più la Universal come ipotizzato da settimane, a produrre La Torre Nera, l'adattamento della saga letteraria da lui creata, che Ron Howard vorrebbe portare sul grande schermo in tre film ed in tv con due miniserie. Non è un'intervento polemico quello dello scrittore, che ha commentato la notizia attraverso le colonne di Entertainment Weekly, quanto piuttosto una constatazione lievemente amareggiata. King ha comunque sottolineato che non crede che la Universal sia in malafede, e di essere comunque fiducioso che Howard riuscirà prima o poi a portare il progetto a termine. Riguardo il dietrofront la Universal non ha ancora fornito ulteriori spiegazioni, ma possiamo supporre che King abbia colto nel segno: lo sforzo produttivo per questi adattamenti è stato già definito dagli addetti ai lavori come particolarmente esoso, ed è probabile che la casa di produzione non se la senta di rischiare.

La storia sceneggiata da Akiva Goldsman, narra le vicende di Roland di Gilead, ultimo membro vivente dell'ordine dei cavalieri conosciuti come pistoleri, la cui missione è quella di trovare la Torre nera, un edificio leggendario che si dice essere il punto di snodo dell'universo. Per farlo deve trovare l'Uomo in Nero, una sorta di manifestazione del Maligno che ne conosce i segreti. Protagonista designato era inizialmente Javier Bardem che però non ha ancora confermato o meno la sua presenza vista la fase di stallo della pellicola. Ron Howard è adesso alla ricerca di nuovi finanziatori e dagli Usa si fa sempre più insistente il nome della Warner Bros...

Fonte: CinemaBlend

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA