questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Sicilia di Tornatore illumina Venezia

02/09/2009

E' Baarìa di Giuseppe Tornatore il film che aprirà questa sera la 66a edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Una partenza dalla poetica grandiosità, ma dal sapore nostalgico, vedi anche la preapertura di ieri con il capolavoro di cinquant'anni fa di Monicelli, La grande guerra. Uno stile diverso da Cannes, che aveva aperto, in omaggio alle nuove tecnologie tridimensionali, con il cartone capolavoro della Pixar Up!. Tornatore rilegge con partecipazione quasi commossa la storia italiana, vista dal basso, da una modestissima famiglia siciliana sballottata dagli eventi e dalle ideologie del secolo scorso. Un procedimento quasi manzoniano, molto vicino stilisticamente al cinema del suo maestro Sergio Leone, ed agli antipodi rispetto alla ricostruzione critica, lacaniana, della storia del Vincere di Marco Bellocchio. La Sicilia al centro della Laguna, una Sicilia ricostruita in Tunisia, ma con tutti i sapori, gli odori, le campagne riarse e soprattutto il dialetto bellissimo e incomprensibile. Nelle sale, ahimé, uscirà una versione edulcorata, con un siciliano da esportazione, anche se Tornatore si sta adoperando perchè, almeno nelle grandi città, esca anche la versione originale. Siciliana anche la madrina del Festival, Maria Grazia Cucinotta, attrice e produttrice, sarà lei questa sera a dare il braccio a Tornatore e a Marco Muller, per il primo red carpet di gala. La sfilata sarà composta da Pier Silvio Berlusconi con la eterna fidanzata Silvia Toffanin (produttore del film con Medusa), dai dirigenti di quest'ultima Carlo Rossella e Giampaolo Letta, il coproduttore francotunisino Tarak Ben Ammar, il Ministro Sandro Bondi, il governatore del Veneto Galan e quello della Sicilia Lombardo, ed inoltre la nuotatrice Federica Pellegrini, gli stilisti Dolce e Gabbana, Giorgio Armani, Marta Marzotto, Giovanni Malagò, Alain Elkann, Franco Briatore, Simona Ventura, Tom Mockridge, i registi Michael Moore e Werner Herzog.

Leggi la nostra intervista a Giuseppe Tornatore.

Leggi la scheda e guarda il trailer del film Baarìa.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA