questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La scuola più bella del mondo batte Interstellar

Attualità, Box Office

17/11/2014

Dopo un testa a testa a fil di lana, con Interstellar in testa giovedì e venerdì, nelle due giornate di sabato e domenica La scuola più bella del mondo si è presa la rivincita superando di misura il blockbuster fantascientifico di Christopher Nolan, e conquistando la palma del week end. Risultato finale 2,49 contro 2,44 milioni di euro, con Interstellar (che ha confermato quasi in pieno il risultato dello scorso week end e che ha accumulato in undici giorni 6,3 milioni) che registra una media di 4mila euro per sala, contro i 4800 euro di media di Scuola. Insomma la commedia regionale di Luca Miniero vince l’ennesima sfida anche cambiando i due cavalli (da corsa), vedi De Sica-Papaleo contro Bisio-DSani dei vari Benvenuti. Soffre, ma resiste, la commedia di Ficarra e Picone Andiamo a quel paese, che al secondo week end di programmazione sfiora i 2 milioni di euro, con una flessione, grazie ad un eccellente passaparola, molto contenuta del 22%, per un totale di 5,2 miliioni in meno di due settimane. Ottimo risultato anche per l’avventura tra i ghiacci polari di Il mio amico Nanuk, che sfiora il milione di euro battendo per una manciata di euro  il cartone Doraemon che in meno di due settimane porta a casa 2,2 milioni di euro. Buon esordio al sesto posto per Clown, l’horror prodotto da Eli Roth con 663mila euro in quattro giorni ad una media di circa 3600 euro per sala, seguito da un altro horror Dracula Untold che in tre settimane supera i 5 milioni.  Esordio più modesto per il thriller Lo sciacallo, interpretato da Jake Gyllenhaal, ottavo con 417mila euro (ed una media di 2mila euro per copia). Tra le altre new entries da segnalare l’esordio ‘limitato’ di Due giorni, una notte dei fratelli Dardenne, che uscito in sole dieci sale ha incassato 69mila euro ad una media di quasi 7mila euro per copia. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA