questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

LA PALMA D’ORO A KEN LOACH

28/05/2006
A sorpresa, ma all'unanimità, come ha detto il presidente della giuria Wong Kar Wai, la Palma d'Oro del 59° Festival di Cannes va a The Wind That Shakes The Barley, il film sulla lotta per l'indipendenza degli irlandesi nei primi anni '20, del regista inglese Ken Loach. Ha consegnato il premio Emmanuelle Béart. Grande soddisfazione anche per Pedro Almodovar che incassa due premi: Miglior sceneggiatura e Miglior interpretazione femminile alle attrici di Volver. L'Italia non porta a casa nessun premio ma la soddisfazione per i film presentati che hanno tutti riscosso un notevole successo. Da Il Caimano di Nanni Moretti e L'amico di famiglia di Paolo Sorrentino in concorso, a Il regista di matrimoni di Bellocchio (Un certain regard) ad Anche libero va bene di Kim Rossi Stuart (Quinzaine des realisateurs).  Anche libero va bene ha vinto il Premio CICAE, assegnato dagli esercenti dei cinema d'essai all'interno dei film selezionati per la Quinzaine des Realisateurs.

Maestro di cerimonia: Vincent Cassell

Presidente della Giuria: Wong Kar-Wai
La Giuria:
Elia Suleiman
Helena Bonham Carter
Lucrecia Martel
Monica Bellucci
Patrice Leconte
Samuel L.Jackson
Tim Roth
Zhang Ziyi

I Premi del 59° Festival di Cannes (17/28 maggio 2006)

Palma d'Oro
The Wind That Shakes The Barley di Ken Loach

Gran Prix
Flandres di Bruno Dumont

Premio speciale della giuria
Red Road di Andrea Arnold

Migliore regia
Alejandro Gonzalez Iñàrritu per Babel

Migliore sceneggiatura
Volver di Pedro Almodovar

Migliore interpretazione maschile
Al cast di Indigènes di Rachid Bouchareb
Jamel Debbouze, Samy Nacéri, Sami Bouajila, Roschdy Zem e Bernard Blancan

Migliore interpretazione femminile
Al cast di Volver di Pedro Almodovar
Penelope Cruz, Carmen Maura, Blanca Portillo, Johana Cobo, Chus Lampreave e Lola Dueñas

Camera d'Or (Presidenti della Giuria: Jean-Pierre e Luc Dardenne)
A Fost saun-a fost? di Corneliu Porumboiu


Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA