questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Fille coupée en deux

Attualità

23/08/2007
(Francia, 2007)
Regia di Claude Chabrol con Ludivine Saignier, Benoît Magimel, Mathilda May, Marie Bunel (105')

Una giovane donna che vuole riuscire nella vita, raggiante al punto da sedurre tutti coloro che la circondano, si innamora di uno scrittore prestigioso e perverso, e sposa un giovane e squilibrato miliardario. L'ultimo film del maestro Chabrol riprende un fatto di cronaca: l'assassinio dell'architetto Stanford White avvenuto nel 1906 che sconvolse New York e da cui aveva tratto spunto anche Richard Fleischer per L'altalena di velluto rosso. Un film molto rigoroso, sul tema della perversione.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA