questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Festa è finita, evviva la Festa

Attualità

17/05/2013

Come prevedibile ha chiuso alla grande la Festa del Cinema con l'ultimo giorno di Festa che ha coinciso con quello di uscita di Il Grande Gatsby di Luhrmann, e ovviamente il pubblico ha approfittato.

Il dato complessivo parla di un boxoffice  complessivo di 1,1 milioni per 326mila spettatori, ad un costo medio del biglietto di circa 3,5 euro (considerando anche le pellicole in 3D) . Il Grande Gatsby ovviamente ha fatto la parte del leone calamitando circa il 50%  di tutto il mercato. Il film di Luhrmann con Di Caprio ha esordito con 567mila euro, che corrispondono a 155 mila biglietti.

In seconda posizione Iron Man 3 con 28mila biglietti e 95mila euro. Per fare un confronto tra questi due pellicole Iron Man 3 (il cui totale ad oggi sfiora i 15 milioni di euro in meno di quattro settimane) ha esordito giovedì 24 aprile con 200mila biglietti ed un incasso di 1,6 milioni.

Terza posizione per La Casa  con  82mila euro e 26mila  biglietti . Il remake dell'horror di Raimi è stato il titolo più gettonato, tra quelli usciti in occasione della festa, e chiude gli otto giorni  con 864mila euro. 
Quarta posizione per Hansel & Gretel: Cacciatori di Streghe con 72mila euro e 17mila spettatori, per un totale di 2.1 milioni.

Purtroppo mancano ancora i dati relativi agli altri titoli della classifica, quindi non possiamo fare un quadro più preciso relativamente agli altri titoli.

Comnunque complessivamente il raffronto tra la giornata di ieri, ed il giovedì precedente del 9 Maggio (primo giorno della Festa) vede un incremento del 115% di spettatori, grazie soprattutto all'arrivo di Gatsby e inoltre ad un passaparola sulla Festa che forse, giovedì scorso, ancora non era stata ben percepita dal pubblico. Rispetto invece al giovedì precedente, quello del 2 maggio, l'incremento dei biglietti venduti ammonta ad un +205%.

Il consuntivo invece degli otto giorni della Festa ammonta a 2,2 milioni di spettatori per un incasso di 7,3 milioni di euro. Con un icremento del 48% di spettatori rispetto allo stesso periodo  (10-17 maggio) del 2012 (ed una perdita del 23% di incassi).

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA