questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La febbre del documentario musicale - Da John Lennon a Leonard Cohen, passando per i Rolling Stones

01/10/2007
Forse non si può parlare di una vera e propria 'moda', ma fatto sta che i documentari dedicati alla vita e alla carriera di musicisti e rock band stanno diventando sempre più frequenti. Mentre l'uscita di Shine a Light dedicato ai Rolling Stones è stata rinviata all'inizio del 2008 in tutto il mondo, mentre in Italia sarà distribuito da BIM, Martin Scorsese ha firmato un contratto per dirigere un documentario su George Harrison. "L'esperienza di potere lavorare su un film legato alla musica è molto soddisfacente e – in un certo senso – perfino 'rinfrescante'." Dice Scorsese "Non so spiegare, perché, ma per me è una sorta di ossessione al punto che, nel corso del tempo, il rapporto tra i miei film e la musica è diventato più articolato e complesso." A Venezia, dopo l'esperienza di due anni fa su Neil Young, Jonathan Demme parla così di Heart of Gold uscito in Dvd per Paramount Home Entertainment: "Negli Usa il cinema del reale dedicato alla politica, ma non solo sta 'proliferando': per questo motivo: dopo Michael Moore la gente ha percepito un'assenza di informazione reale da parte dei Media. In questa fase della mia vita, sono molto interessato a girare documentari." In Dvd da Mikado due proposte molto interessanti: The U.S. vs John Lennon,  titolo presentato a Venezia 2006 esplora il rapporto del leader dei Beatles con gli Stati Uniti.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA