questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La Disney ha rilevato la Fox per la bellezza di 52,4 miliardi di dollari

Attualità, News

15/12/2017

La Disney ha messo a segno un bel colpo rilevando la 20th Century Fox per la bellezza di 52,4 miliardi di dollari !

Nasce così il più grande colosso del mondo cinematografico, che oermetterà alla casa di Topolino di poter contrastare i gigante del mondo digotale e dello streaming quali Netflix, Amazon tra gli altri, cambiando così il panorama internazionale dei media. L’accordo prevede che prima dell’acquisizione, Fox scorpori Fox Broadcasting Network, Fox New Channel, Fox Business Network, FS1, Fs2 e Big Ten Network. Queste attività confluiranno in una nuova società quotata. A Disney, quindi, andranno Fx Networks, National Geographic Partners, Fox Sports Regional Networks, Fox Networks Grup International, Star India e le partecipazioni di Fox in Hulu, Sky, Tata Sky e Endemol Shine Group.

Disney si accollerrà anche 13,7 miliardi di debiti della Fox, assumendo così il controllo degli studios, delle produzioni cinematografiche e televisive; compresa tutta una serie di brand ultrafamosi come quello di Avatar o dall’Uomo Ragno degli X-Men, o i classici Disney e Fantastici Quattro.

La Disney ha rilevato la Fox per la bellezza di 52,4 miliardi di dollari

A fronte di tutta questa enorme mole di lavoro il presidente della compagnia Bob Iger che sarebbe dovuto andare in pensione nel 2019, ha accettato di restare in carica fino al 2021 per portare a termine e gestire nel migliore dei modi la transizione. Queste le sue parole "L’acquisizione di questa stellare collezione di business della 21st Century Fox è il riflesso della crescente domanda dei consumatori per una ricca diversificazione delle esperienze di entertainment, che sono più avvincenti, accessibili e convenienti di quanto non lo fossero prima. Siamo onorati e grati che Rupert Murdoch ci abbia affidato il futuro delle attività del gruppo per la cui costruzione ha speso tempo ed energie. E siamo entusiasti di questa straordinaria opportunità di far crescere in modo significativo il nostro portafoglio di amati brand per migliorare la crescita delle nostre offerte dirette ai consumatori. L’operazione inoltre aumenterà in modo sostanziale la nostra presenza a livello internazionale, permettendoci di offrire le nostre storie di prim’ordine e le innovative piattaforme di distribuzione a un numero maggiore di consumatori nei mercatio principali a livello globale".

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA