questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Kubrick aveva scelto Gilliam per il sequel di Dottor Stranamore

Attualità

14/10/2013

Terry Gilliam, il sorprendente ed innovativo regista, che ci ha abituato a visionarie storie di immaginazione, prossimamente al cinema con "The Zero Theorem", è stato all' insaputa di tutti, il prescelto da Stanley Kubrick per il sequel di "Dottor Stranamore". Se avesse avuto tempo, Kubrick, il filmaker scomparso nel 1999 poco dopo la fine del suo ultimo lavoro "Eyes Wide Shut", avrebbe di sicuro messo mani al sequel del film con protagonista l'incredibile Peter Sellers. Ce lo rivelano alcuni documenti usciti fuori dopo la morte dello scrittore Terry Southern, a cui Kubrick avrebbe chiesto di scrivere la sceneggiatura con il titolo provvisorio di "Son of Strangelove", e a dirigere la pellicola avrebbe voluto proprio Terry Gilliam. Lo stesso ha dichiarato che non si tratta delle solite leggende metropolitane di Hollywood : "Dopo la morte di Kubrick mi è stato detto che era interessato a realizzare un sequel de Il dottor Stranamore con me come regista. Non l’ho saputo fino dopo la sua morte, ma è un progetto che mi sarebbe piaciuto moltissimo realizzare." Purtroppo la sceneggiatura non fu mai terminata, da quello che si sa la storia sarebbe stata ambientata in un bunker dove il Dottor Stranamore trovava rifugio contornato da donne.   

Scritto da Sonia Serafini
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA