questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Kevin Spacey è stato accusato di molestie sessuali dall’attore Anthony Rapp

News

30/10/2017

Kevin Spacey, attore premio Oscar (per I soliti sospetti e American Beauty) e star della serie targata Netflix House of Cards, è al centro di una bufera mediatica. Spacey è stato infatti accusato dall'attore Anthony Rapp (Star Trek: Discovery) nel corso di un'intervista con Buzzfeed News di averlo molestato 31 anni fa, alla fine di una festa a casa sua a New York. Quando Rapp aveva 14 anni e Spacey 26, la star di House of Cards entrò nella camera in cui si trovava il ragazzo e si adagiò su di lui, nel tentativo di sedurlo. Rapp, che quella sera scappò da casa di Spacey, si sentì "congelato... Rispetto a combattere, volare o raggelarmi per lo spavento, io tendo a raggelarmi" ha spiegato. Spacey ha commentato l'accusa di Rapp tramite il suo account ufficiale Twitter, approfittando dell'occasione anche per fare coming out. 

"Ho molto rispetto e ammirazione per Anthony Rapp come attore. Mi ha fatto orrore sentire la sua storia. Sinceramente non ricordo quell’episodio che risale a più di 30 anni fa. Ma se mi sono comportato come ha descritto, gli faccio le mie più sincere scuse per quello che è il frutto di un comportamento inappropriato legato ai fumi dell’alcol e mi dispiace sapere che ha portato con sé un peso del genere per tutti questi anni. Questa storia mi ha incoraggiato a raccontare di più sulla mia persona. So che ci sono parecchie storie sul mio conto, alimentate dal fatto che ho sempre protetto la mia privacy. Come le persone a me più care sanno, nella mia vita ho avuto relazioni sia con donne sia con uomini. Ho amato e avuto incontri romantici con diversi uomini nel corso della mia vita e ora ho deciso di vivere da uomo gay. Voglio affrontare la cosa onestamente e apertamente"

Scritto da Lo.
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA