questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Kelly Marcel adatta 50 sfumature di grigio!

Attualità, Personaggi

09/10/2012

Si fanno sempre più serie le cose per Universal, che ha recentemente acquistato i diritti di 50 sfumature di grigio, la trilogia ‘erotica per donne’, che ha superato in incassi in tutto il mondo addirittura l’immarcescibile Harry Potter. Se inizialmente si pensava che a portare sul grande schermo i romanzi sarebbe stato Breat Eston Ellis, è stato lo stesso scrittore con rammarico a confermare di non essere più coinvolto nel progetto, facendo pensare ad un dietrofront della casa di produzione. Ebbene non è affatto così, anzi, come riportano numerose testate d’oltreoceano, Universal avrebbe trovato la sceneggiatrice.

A curare lo script del primo capitolo (che eventualmente potrebbero diventare tre), sarà Kelly Marcel, come annunciato tramite comunicato stampa ufficiale. Ora il suo nome potrebbe non dirvi molto, ma negli Usa è una sceneggiatrice molto quotata. Suo è infatti Saving Mr Banks, pellicola attualmente in produzione, e già definita un è meraviglioso esempio di scrittura, che racconta la vera storia di Walt Disney nei due decenni durante i quali tentò di avere i diritti per produrre "Mary Poppins". Tom Hanks interpreta Disney ed Emma Thompson è invece Travers, una combinazione che sembra molto promettente.

Tornando a 50 sfumature invece la faccenda regia è ancora molto nebulosa. Il materiale trattato nel film è molto delicato e certo si incapperà nella censura.

I libri (ricordiamo anche 50 sfumature di nero e 50 sfumature di rosso), si occupano del rapporto tra il miliardario Christian Grey ed Anastasia Steele, una studentessa universitaria che lo incontra quando sostituisce un amica per fargli un’intervista. L’attrazione tra i due li porterà a condividere un rapporto basato sulla passione di lui per il sesso estremo, al quale lei per amore si sottomette senza indugio. E 'letteralmente iniziato come fan fiction della saga di Twilight (benché in molti, me compresa non riescano a trovare il punto in comune) che l’autrice E.L. James ha modificato e riscritto in modo che potesse stare in piedi da solo.

Negli Usa prosegue intanto il toto cast. Confermato che ad interpretare Christian Grey non sarà come era immaginabile Ryan Gosling, l’ipotetica scelta si è considerevolmente ridotta: abbiamo ancora Ryan Guzman, Matt Bomer e Ian Somerhalder, quest’ultimo particolarmente acclamato, ma forse troppo impegnato con la serie tv The Vampire diaries. Direttamente dal Roma Fiction Fest ci dicono invece di una autocandidatura di Gabriel Garko (sic).

Per il ruolo di Anastasia si cerca una giovane attrice dai tratti delicati. I nomi che si sentono più spesso sono quelli di Kristen Stewart, ma è improbabile che l’attrice decida di legarsi ad una nuova trilogia, Emma Watson (idem) e la graziosa Alexis Bledel.

Staremo a vedere. Per Kelly Marcel inizia ora la lunga fase di adattamento. La pellicola non ha ancora una data di uscita.

 

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA