questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Johnny Depp sarà il protagonista di Transcendence

Attualità, Personaggi

28/02/2013

Un anno fa Johnny Depp fu contattato dalla Alcon Entertainment che gli proponeva di interpretare il protagonista del film Transcendence, che segna il debutto nella regia di uno dei più grandi direttori della fotografia attuali, ovvero, Wally Pfister… ma la risposta fu negativa.

Ora le cose sono cambiate perché la Alcon Entertainment è felicissima di annunciare che Depp ha accettato il ruolo e che le riprese inizieranno ad aprile prima che l’attore inizi un altro film che ha già in cantiere ovvero il biopic sul criminale Whitey Bulger dal titolo Black Mass, che è invece in previsione per quest’estate. Prossimamente vedremo Depp in The Lone Ranger della Walt Disney Pictures diretto dall’amico ‘pirata’ Gore Verbinski.

Wally Pfister che ha vinto l’Oscar per la Miglior Fotografia per Inception di Christopher Nolan – una collaborazione iniziata nel 1999 con Memento – ed è continuata fino a Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno è entusiasta che Depp abbia finalmente accettato il ruolo. Nolan e la moglie Emma Thomas saranno i produttori di Transcendence finanziato e prodotto dalla Alcon Entertainment, mentre la sceneggiatura è stata scritta dall’esordiente Jack Paglen.

Il premio Oscar non ha rivelato molto della trama se non che si tratterà di un film di fantascienza che seguirà tre scienziati che lavorano nel cercare di fare avanzare le possibilità dei computer, focalizzandosi sul cercare di inserire nelle macchine delle funzioni vicine a quelle degli esseri umani. Ad esempio provare a portare la coscienza di ognuno di loro nel computer. Tensioni fra loro e proteste sul come procedere creeranno una resistenza anche da parte di altri scienziati in disaccordo con questo tipo di esperimenti che oltrepasserebbero i limiti etici della loro professione.

Pfister ha fatto sapere che vista la prima ritirata di Depp puntava su Christian Bale come protagonista e, come dargli torto, anche se ha affermato: "Sono veramente entusiasta e mi sento davvero fortunato ad avere la possibilità di lavorare con Johnny. E' un artista creativo e intelligente e sono certo che saprà dare spessore al personaggio e alla storia".

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA