questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Jim Carrey traumatizzato dal bungee jumping

Attualità

05/12/2008

Il bungee jump a cui si è sottoposto Jim Carrey nel corso delle riprese di Yes Man, continua a tormentare le memorie dell'attore. L'evento è accaduto qualche mese fa presso la cittadina di Pasadena in California.

 

Adesso l'esilarante Carrey ha dichiarato di aver sempre voluto provare il bungee jumping nella sua vita_ ma di essere rimasto fortemente traumatizzato dall'evento. "Quando mi sono messo in piedi su quel ponte - ricorda Carrey - la mia mente ha cominciato a correre letteralmente verso ogni pensiero possibile di morte. Qualche settimana dopo sono stato colpito da stress post-traumatico. Avevo gli incubi, mi vedevo precipitare al suolo". Nonostante il trauma, Carrey è comunque riuscito a godersi l'esperienza: "Come dire, è stato orgasmico! Una cosa incredibile".

 

Yes Man arriverà sugli schermi a partire dal 9 gennaio 2009, distribuito dalla Warner Bros. Jim Carrey e l'attrice Zooey Deschanel saranno a Roma a promuovere il film, sabato 13 dicembre.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA