questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Jennifer Lawrence, adolescenza da incubo in Un gelido inverno

Attualità

16/02/2011

Hailee Steinfeld e Jennifer Lawrence, inutile dire ‘teniamole d’occhio’, perché ci pensa già l’industria cinematografica. Talenti di questa natura sono piuttosto rari e la quattordicenne di Il Grinta e la diciassettenne di Winter’s Bone, Un gelido inverno, hanno una marcia in più.

Questo fine settimana saranno entrambe nei cinema italiani dove sono protagoniste di due film diversissimi, ma entrambi imperdibili. Jennifer Lawrence aveva già vinto il Premio Marcello Mastroianni al Festival di Venezia del 2008 per il film di Guillermo Arriaga The Burning Plain - Il confine della solitudine, dove recitava al fianco di Kim Basinger e Charlize Theron.

Ora è una coraggiosa adolescente protagonista di un film tratto dal fortunato romanzo di Daniel Woodrell, Un gelido inverno, trasposto sul grande schermo da Debra Granik in un film vincitore al Sundance, candidato a 4 premi Oscar, tra i quali quello a Jennifer Lawrence come Migliore Attrice Protagonista in compagnia di Signore e Signorine come: Annette Bening, Nicole Kidman, Natalie Portman e Michelle Williams.

La Lawrence nel film esplora se stessa e gli altri fra le nebbie e la desolazione del Missouri, dove la minaccia è sempre dietro l’angolo aumentando la suspence, mentre l’ossessione della ricerca del padre – che ha abbandonato tutta la famiglia – da parte della giovane Ree prende i contorni di un incubo, denso di misteri, spettri e risvolti inquietanti. Jennifer si cala in questa fiaba dark come in un girone infernale, scavando a fondo e offrendo la possibilità agli altri attori di mostrare l’ossatura della cultura popolare americana. Perché la regista oltre a raccontare una storia di formazione, guarda anche all’altra faccia del Paese opulenta ed esageratamente soddisfatta, esaltando il mondo immaginario della provincia americana. Quella della gente che ama gettare sotto lo zerbino di casa tutta l’immondizia che circonda le loro esistenze.

Ora Jennifer ha vent’anni e già molti progetti nel suo carnet. Reciterà in Savages, nuovo film di Oliver Stone. Si tratta dell’adattamento cinematografico di un thriller scritto da Don Wislow.

La storia è quella di due amici spacciatori a Laguna Beach che nello sviluppare il loro traffico si scontrano con un cartello messicano della droga. A farne le spese è la loro amata, che viene rapita (la Lawrence interpreterà questo ruolo). Pur decidendo di pagare il riscatto, i ragazzi hanno comunque un piano alternativo per liberare l’ostaggio e vendicarsi.

Oltre a questo ruolo, la Lawrence potrebbe recitare accanto a Jeff Bridges (Il Grinta) in The Seventh Son.

Le strade di Jennifer e Hailee sono destinate ad incrociarsi.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA