questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Jane Eyre, il trailer del film con Mia Wasikowska e Michael Fassbender

Attualità, Trailer

20/09/2011

Non stupisce la decisione della Videa di distribuire Jane Eyre, nuovo adattamento del romanzo di Charlotte Bronte, il 7 Ottobre nelle sale italiane. Il motivo si chiama probabilmente Michael Fassbender, qui nei panni di Edward Rochester e da poco incoronato Re della Mostra del Cinema di Venezia, dove in concorso con Shame e A dangerous method, ha portato a casa la coppa Volpi come Migliore attore.

Mia Wasikowska incarna la giovane governante Jane in questa nuova trasposizione, già annunciata come leggermente più dark, diretta da Cary Fukunaga. Ad affiancarla troviamo Jamie Bell aka Billy Elliott, nei panni del pastore St.John Rivers, Sally Hawkins in quelli di Mrs Reed e Judi Dench in quelli di Mrs Fairfax. Il film è una coproduzione tra BBC Films, Focus Features e Ruby Films. La sceneggiatura di Moira Buffini era già apparsa nella Brit List del 2008, l'elenco delle migliori sceneggiature non ancora prodotte stilato da esponenti dell'industria cinematografica britannica.

Le riprese della pellicola si sono svolte a Londra e in varie località nel Derbyshire. Ecco la sinossi ufficiale:

Nel romanzo ambientato nell’Inghilterra del XIX secolo, Jane Eyre lascia precipitosamente la dimora di Thornfield Hall, una tenuta enorme ed isolata dove lavora come istitutrice per Adèle Varens, di cui è tutore l’opprimente padrone di casa, Edward Rochester. La maestosa dimora - e il carattere autoritario di Rochester – hanno messo a dura prova la sua resistenza. Jane non ha un posto dove andare e viene accolta dal pastore St. John Rivers e dalla sua famiglia. A Moor House, la residenza dei Rivers, Jane si riprende e ripercorre con la mente i tumultuosi eventi che l’hanno spinta a fuggire, domandandosi se il passato sia davvero passato…All’età di 10 anni, l’orfana Jane viene maltrattata e poi mandata via da Gateshead, la casa dove ha trascorso la sua infanzia, dalla crudele zia, Mrs Reed . Affidata all’istituto di carità di Lowood, Jane continua ad essere maltrattata, ma riceve un’istruzione e conosce Helen Burns, una bambina povera che la colpisce per la sua umanità e serenità. Le due fanciulle stringono amicizia. Helen contrae una malattia letale e muore; la sua scomparsa sconvolge Jane, tuttavia rafforza la sua determinazione nel darsi da fare per se stessa e fare le giuste scelte nella vita. Quando è ormai adolescente, Jane arriva a Thornfield. Qui viene trattata con gentilezza e rispetto dalla governante, Mrs Fairfax. Jane è affascinata da Rochester che la coinvolge in giochi di intelligenza e nella narrazione di storie e le rivela i suoi più intimi pensieri. Ma il suo umore spesso cupo inquieta Jane al pari degli strani eventi che si succedono in casa e soprattutto in soffitta, dove è vietato salire. Jane intuisce, a ragione, uno strano legame tra gli inquietanti episodi e Rochester; ma una volta scoperto il terribile segreto che l’uomo sperava di nasconderle per sempre, Jane fugge e viene accolta nella casa della famiglia Rivers. Quando Jane riceve una inaspettata proposta di matrimonio da St. John Rivers, capisce che è il momento di tornare a Thornfield – per assicurarsi un futuro e superare finalmente ciò che tormenta sia lei che Rochester.

Guarda il trailer: http://www.youtube.com/watch?v=ki0TpwaU9i8&feature=player_embedded

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA