questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

James Gray sarà il Presidente di Giuria al Festival di Roma

Attualità

17/09/2013

Manca più di mese alla nuova edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, che aprirà l'8 novembre con "Fear of Falling" di Jonathan Demme, eppure le indiscrezioni stanno circolando già da un po'. Di oggi la notizia che a presiedere la giuria ci sarà James Gray, il vincitore del Leoned'Oro del 1994 con "LIttle Odessa", regista di "The Immigrant", "Two Lovers", "I padroni della notte" e "The Yards". Annunciato con un comunicato stampa, in cui Marco Muller spiegava le motivazioni di tale scelta "Il cinema moderno di James Gray nasce dalla sua capacità di tornare ai fondamenti del cinema. È riuscito, con soli cinque film in vent’anni di carriera, a costruire un’opera forte e coerente, ha disegnato un itinerario estremamente personale all’interno dei più diversi modi di produzione del cinema statunitense. James Gray è un cineasta che ama e conosce tutto il cinema."
Grande ritorno anche per Larry Clarck, che sorprese tutti lo scorso anno vincendo con "Marfa Girl", quest'anno è nelle vesti di Presidente di Giuria di CinemaXXi, la sezione che si occupa di prestare spazio alle nuove correnti del cinema internazionale.

Scritto da Sonia Serafini
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA