questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Irresistibile Ultimatum alla Terra. Intervista a Conrad Vernon & Lisa Stewart

Interviste

16/04/2009

"Sa perché questo film è molto divertente? Perché lavoriamo con persone esilaranti e noi stessi sentiamo fortemente il bisogno di ridere." Questa la spiegazione della produttrice Lisa Stewart del perché Mostri contro Alieni è, dal punto di vista dello humour, una delle pellicole d'animazione più riuscite tra quelle prodotte dalla DreamWorks "E' stata un'idea del regista Conrad Vernon quella di rendere omaggio ad Incontri ravvicinati del Terzo Tipo nella prima sequenza del film. E questa decisione ha, in qualche maniera, stabilito un tono preciso per tutto il resto della storia che è stata realizzata con persone che hanno lavorato precedentemente in progetti estremamente divertenti come I Simpson e Kung Fu Panda."

 

Conrad Vernon spiega "E' vero, Mostri contro Alieni è ricchissimo di citazioni, ma ci vuole molto di più della semplice passione per il cinema degli anni Cinquanta per fare un film sul cinema degli anni Cinquanta. E' necessario costruire dei personaggi 'veri' che comunichino al pubblico delle emozioni 'reali'. Tutto il resto, a partire dalla comicità irriverente e sovversiva, è necessario per mettersi al servizio della storia. Non esiste un'altra maniera per fare in modo che le persone si sentano parte di quello che vedono. Ridere, semplicemente, ad una lunga serie di gag non porta da nessuna parte. Questo non è un cartone animato da cinquanta minuti: qualsiasi animazione superi l'ora di durata ha bisogno di condurre lo spettatore all'interno di un percorso emotivamente rilevante. L'animazione, di per sé, non è un genere, ma un mezzo per raccontare storie. E' pericoloso avere un approccio 'da genere' all'animazione, perché significherebbe autoimporsi delle limitazioni. "

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA