questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Indiscrezioni, news e Trailer di Super 8, il nuovo film di J.J. Abrams

Attualità, Trailer

07/02/2011

Il nuovo trailer del segreto progetto di J.J. Abrams è stato fatto vedere al Super Bowl e ve lo riproponiamo qui sotto. Per l’occasione, però, il creatore di Lost e regista di Star Trek, ha rivelato qualcosa di più del film, prodotto da Steven Spielberg, intervistato da alcuni quotidiani americani.

Al Los Angeles Times, Abrams ha affermato: “Per me, tutto quello che la gente ha bisogno di sapere è che si tratta di una avventura ambientata in una piccola città, che è divertente, è dolce, è spaventosa e c'è qualcosa di misterioso: cos'è questa cosa che è scappata? Quali sono le numerose conseguenze della sua presenza? E quale effetto avrà sulle persone? So bene che non è abbastanza, forse dovremmo fare un po' di coming-out e dire di più, perché il nostro film dovrà vedersela contro enormi franchise e prodotti, e la maggior parte delle persone nemmeno sa cosa significhi Super 8. Siamo una anomalia completa nel panorama degli enormi kolossal estivi. Non vogliamo stare così zitti da far sì che la gente non si interessi al film”. La pellicola uscirà infatti il 10 giugno 2011.

Super 8 nasce dall’insieme di due progetti, piuttosto diversi, il primo era un racconto non fantastico con protagonisti dei giovani che volevano vedere il mondo attraverso una cinepresa super 8 mentre il secondo era dedicato all’Area 51. Quest’ultima, negli anni Settanta, era una base del governo americano che conteneva materiali top secret che servivano a proteggere la popolazione.

“A questo punto – ha continuato Abrams nell’intervista - visto che mi interessavano entrambi gli aspetti di questi due progetti ma non era possibile realizzarli tutti e due, ne abbiamo creato un terzo. Ed è uscita una storia ambientata nell'Ohio del 1979, dove sei giovani ragazzini stanno utilizzando una cinepresa Super 8 per girare il loro zombie movie personale, ma in una notte fatale il loro progetto li porta nei pressi di un binario della ferrovia, dove assistono a una spettacolare calamità: un camion si scontra con la locomotiva di un treno in passaggio, e l'infernale deragliamento che ne consegue riempie la notte dello stridore del metallo e di una pioggia di fuoco. A quel punto emerge qualcosa dai rottami: qualcosa di decisamente non umano”.

La pellicola come ha più volte ricordato il regista è un omaggio ai film Amblin realizzati da Steven Spielberg (qui, come dicevamo, anche produttore) tra la fine degli anni settanta e l'inizio degli anni ottanta (E.T., Incontri Ravvicinati del terzo tipo). Scritto e diretto da J.J. Abrams, il film vede nel cast Kyle Chandler, Elle Fanning, Ron Eldard, Noah Emmerich, AJ Michalka e Gabriel Basso, assieme a un gruppo di attori per la prima volta sul grande schermo: Joel Courtney, Riley Griffiths, Ryan Lee e Zack Mills.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA