questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Indipendence Day 2 riprese iniziate e nuovo titolo

Anteprime, Attualità

23/06/2015

Sono iniziate le riprese di Independence Day 2, che vede il ritorno del regista Roland Emmerich dietro la macchina da presa, e il ritorno di Jeff Goldblum come protagonista, accanto ad un cast composto da Bill Pullman, Judd Hirsch, Vivica A. Fox, Brent Spiner, Angelababy, Maika Monroe, Sela Ward, Jessie Usher e Liam Hemsworth.

Non ci sarà invece Will Smith, ma Jesse Usher interpreterà il ruolo di Dylan Dubrow-Hiller, il figlio del personaggio interpretato da Smith nel primo film. “Il ragazzo che interpreto – ha spiegato Usher – è cresciuto in un mondo che è stato salvato da suo padre, il che comporta una grandissima responsabilità”.

Liam Hemsworth interpreta un pilota chiamato Jake, cresciuto in un orfanotrofio. Maika Monroe sarà Patricia Whitmore, la figlia dell’ex presidente Thomas J. Whitmore, incarnato da Bill Pullman, mentre Sela Ward recita nel ruolo della presidentessa in carica Lanford; è più aggressiva del presidente Whitmore (Bill Pullman), più intenzionata a usare la forza, perché è convinta di poter respingere facilmente questo nuovo attacco. 

Qui di seguito un live streaming dal set piuttosto lungo, con la partecipazione di tutti gli attori e ovviamente del regista (purtroppo senza sottotitoli).

Ambientato venti anni dopo il primo film, Independence Day: Resurgence si ricollega alla sconfitta inflitta agli alieni nel primo film. Usando la tecnologia aliena che hanno recuperato vent’anni prima, le nazioni della Terra hanno collaborato a un programma di difesa planetario, ma niente può prepararle alla forza senza precedenti dei nuovi alieni. Solo l’ingenuità e il coraggio di un gruppo di eroi  potrà salvare ancora una volta l’umanità dall’estinzione.

Le riprese per il sequel di “Independence Day” sono cominciate a maggio, in Nuovo Messico. 

Independence Day Resurgence arriverà nelle sale americane il 24 giugno 2016, esattamente venti anni dopo il primo episodio.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA