questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Indiana Jones 5, Spielberg svela alcune novità

Attualità

12/10/2015

Quando la Disney ha acquistato la Lucasfilm, ha immediatamente impostato i piani per altri film di Star Wars, ma ha ricevuto anche i diritti di Indiana Jones. Mentre prima sono circolate solo alcune voci, all'inizio di quest'anno è stato confermato che un quinto film sulle avventure del coraggioso archeologo potrebbe arrivare sul grande schermo. Ma tornerà Harrison Ford? Ci sarà Steven Spielberg dietro la macchina da presa? Il regista ha parlato del suo futuro con il franchise nel corso di una recente intervista. Parlando con Yahoo Movies, Spielberg ha detto scherzando che Tom Hanks e Ford sono legati dallo stesso numero di film fatti per lui. Ford ha fatto quattro film di Indiana Jones, mentre Hanks è il protagonista di Salvate il soldato Ryan, Prova a prendermi, The Terminal, e ora il prossimo Ponte delle Spie. “Ora, io probabilmente farò un Indy 5 con Harrison, [così] che saranno cinque film per Harrison e quattro per Tom ... Quindi dovrò farne un altro con Tom, così saranno cinque per Tom e cinque per Harrison . E penso che ho intenzione di continuare così per il resto della mia carriera. Anche con Daniel Day-Lewis” ha detto.

Il quarto film di Indy, Il Regno del teschio di cristallo, ha visto il ritorno di Ford nel suo ruolo all'età di 65 anni E ora che ne ha 73 lo vedremo nei panni di Han Solo in Star Wars: Episodio VII a dicembre, e nel sequel di Blade Runner. La fine de Il Regno del teschio di cristallo lo vedeva in procinto di sposarsi con il suo amore di lunga data Marion, e gettare il suo famoso cappello al personaggio di Shia LaBeouf. Se le voci sono di qualche aiuto, si è parlato in passato del fatto che la Lucasfilm vuole coinvolgere qualcuno di più giovane che possa prendere in consegna il franchise al posto di Harrison Ford. L'anno scorso, il presidente della Disney Alan Horn non era così ottimista sul futuro di Indiana Jones come alcuni dei suoi collaboratori. Aveva detto a Variety che fino a quel momento non avevano ancora fatto niente perché non avevano una storia. Almeno fino all'inizio di quest'anno quando Kathleen Kennedy, il presidente della Lucasfilm, ha detto che un Indiana Jones 5 è certamente in programma, ma ha ribadito che non hanno iniziato a lavorare ad una sceneggiatura.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA