questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

In uscita Il mondo dei replicanti, Soul Kitchen e Ong Bak 2

Attualità

05/01/2010

L’8 gennaio arrivano sui nostri schermi altri due film. Per primo segnaliamo la nuova pellicola che vede come protagonista Bruce Willis. Si tratta di Il mondo dei replicanti,  titolo originale Surrogates, diretto da Jonathan Mostow che vede al fianco del divo Radha Mitchell e Rosamund Pike. Nel 2017 staremo tutti chiusi nelle nostra mura domestiche mentre in giro per il mondo andranno i nostri giovani, sexy e iperattivi Surrogati – ovvero Androidi robotizzati – comandati da impulsi sensoriali dalla poltrona di casa. Sembra che in questo modo il Pianeta funzioni perfettamente fino a quando una serie di misteriosi omicidi, i primi dopo tanti anni, mettono in luce un complotto diabolico. Sarà affidato all’Agente Greer (Willis) il compito di lasciare i suoi surrogati e uscire in prima persona per cercare di risolvere il caso, al suo fianco l’Agente Peters (Mitchell) che cercherà di aiutarlo. Tratto dalla graphic novel Surrogates, Il mondo dei replicanti rimanda a film come Il mondo dei robot un cult del 1973 scritto e diretto da Michael Crichton e anche al film dello stesso Mostow Terminator 3: le macchine ribelli. Da non perdersi Bruce Willis che ogni volta che esce si deve mimetizzare e lo vedremo anche con tanto di parrucchino bianco. Distribuisce la Walt Disney. Ha avuto un enorme successo in Germania il nuovo film del turco di adozione tedesca Fatih Akin che dopo film bellissimi, impegnati e drammatici come La sposa turca ci prova con successo con una commedia Soul Kitchen (Bim Distribuzione). Una storia a base di cibo, amicizia e un ristorante per sentirsi a casa con i propri amici. Al centro della storia c'è il greco Zinos travolto da una serie di sfortunati eventi: una dolorosa ernia al disco lo obbliga a cercare un cuoco per il suo Soul Kitchen, un locale alla periferia di Amburgo; la sua fidanzata lo ha lasciato e si è trasferita a Shanghai, il fratello ladro è appena uscito di prigione e, come se non bastasse, c'è un tipo losco che vuole il ristorante ad ogni costo. Ma alla fine grazie all'amicizia, all'ottimismo che pervade tutta la pellicola Akin ci dice: la vita è bella, nonostante tutto. Mentre il terzo film in uscita è Ong Bak 2 - La Nascita del Dragone di Tony Jaa e Panna Rittikrai. Una storia epica di vendetta, azione e mistero ambientata in un passato leggendario.Thailandia, XV secolo: Lord Sihadecho e sua moglie sono uccisi durante un ammutinamento. Loro figlio, il piccolo Tien, riesce a sfuggire, ma è catturato da alcuni mercanti di schiavi. Quando cerca di ribellarsi, viene gettato in una pozza con un coccodrillo, contro cui è costretto a combattere per il solo divertimento dei ricchi. Il suo coraggio e l'intervento di Chernang, capo dei banditi della Scogliera dell'Ala di Garuda, lo sottraggono a morte certa. Sotto la protezione del formidabile guerriero, Tien sarà allevato per conoscere tutti gli stili di arti marziali: il kung fu cinese, il ninjitsu e l'arte della spada giapponesi, il muay thai tailandese. Una volta cresciuto, partirà alla ricerca degli assassini dei genitori. Tony Jaa si conferma uno dei più grandi artisti tra le arti marziali contemporaneo, dato che Ong Bak 2 - La Nascita del Dragone è pieno di azione, con strabilianti coreografie acrobatiche.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA