questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

In Usa Thor batte Fast 5

Attualità, Box Office

09/05/2011

La saga del supereroe Thor e' campione al botteghino americano, con un esordio da 66 milioni di dollari di incassi nel fine settimana. Thor scalza dalla vetta Fast & Furious 5, che scende al secondo posto con 32,5 milioni (e con un impressionante totale di circa 140 milioni in due settimane). In terza posizione con 13,7 milioni di dollari la commedia esordiente Jumping the Broom di Salim Akil con Paula Patton (Precious), Laz Alonso (Fast & Furious: solo parti originali) e Angela Bassett (Strange Days). Anche il quarto posto va ad un esordiente: Something Borrowed di Luke Greenfield (La ragazza della porta accanto), che incassa 13,1 milioni. Quinto il cartone tridimensionale Rio con 8,2 milioni ed un totale di 115 milioni in quattro settimane. In sesta posizione posizione Come l’acqua per gli elefanti (5,6 milioni e 41,6 in tre settimane), seguito da Tyler Perry’s Madea’s Big Happy Family con 3,9 milioni (e 46,8 in tre settimane).
Scende in ottava posizione Prom di Joe Nussbaum (American Pie – Nudi alla meta) (7,8 milioni in due settimane), seguito dall'inossidabile Soul Surfer (36,6 milioni in cinque settimane). Chiude la top ten, Hoodwinked Too! Hood vs. Evil, il film d’animazione firmato da Mike Disa (Casper).

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA