questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

In Usa la paura di Irene riduce al minimo gli incassi

Attualità, Box Office

29/08/2011

Stiamo parlando ovviamente dell'uragano Irene che ha costretto alla chiusura gran parte delle sale della costa orientale, riducendo al minimo storico (secondo peggior week end dell'anno) gli incassi in un periodo già di per sé piuttosto debole per il mercato nordamericano.
Conserva la vetta della classifica The Help, vera e propria sorpresa di questa peraltro non memorabile fine estate americana. The Help ha incassato altri 14.3 milioni di dollari, portando a  96.6 milioni il totale in tre settimane.
Al secondo posto l'esordiente Colombiana, con 10.3 milioni in 2.614 cinema, che riesce ad avere la meglio sull'altro esordiente dato per vincitore, Non Avere Paura del Buio che con 8,7 milioni deve accontentarsi del terzo posto. Resiste ancora molto bene  L'Alba del Pianeta delle Scimmie, che dopo quattro settimane è ancora quarto  con 8.65 milioni di dollari e un totale di  148.5 milioni. Deboluccio invece l'esordio, in quinta posizione di  Our Idiot Brother che  incassa 6.6 milioni di dollari, nonostante un cast stupefacente.  un po' pochi visto il cast coinvolto, ma grazie a un budget di soli 5 milioni non sarà un problema andare in attivo. Spy Kids 4 è sesto con 5.7 milioni e 21.7 milioni complessivi, seguito dagli inossidabili I Puffi con 4.8 milioni e 126 milioni in sei settimane. In discesa libera Conan Il Barbaro, ottavo con 3,1 milioni e 16 milioni in due settimane (ne è costati 90). Non va molto meglio a Fright Night, nono, che in due settimane si deve accontentare di 14,2 milioni. Chiude la classifica la commedia Crazy, Stupid Love che dopo cinque settimane sfiora i 70 milioni.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA