questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Immaturi 2 ancora in vetta inseguito dalla Talpa

Attualità, Box Office

16/01/2012

Nonostante la moltitudine di nuove proposte, è sempre Immaturi - Il viaggio a condurre la classifica, anche se i 2,1 milioni di euro incassati in questo fine settimana sono circa la metà rispetto al week end d'esordio. Una frenata che impedirà a questo secondo capitolo di ripetere i risultati del primo che aveva totalizzato 15 milioni. In due settimane il film di Paolo Genovese ha cumulato 9.3 milioni (1,4 milioni di spettatori), ma è prevedibile che la sua corsa venga ulteriormente ridimensionata dall'uscita tra due giorni di Benvenuti al Nord.
La Talpa con 1,1 milioni di euro (circa 170.000 biglietti) conquista la seconda posizione della classifica ed ottiene la migliore media per sala di 3.356 euro per schermo, mentre anche J.Edgar di Clint Eastwood subisce una flessione piuttosto forte (-56%) scendendo in terza posizione con 1 milione di incasso nel week end e 4.8 milioni di euro in dodici giorni. Una frenata che anche in questo caso difficilmente permetterà al film di ripetere il successo del precedente film di Clint Eastwood, Hereafter che l'anno scorso in questi stessi giorni aveva  totalizzato 7.8 milioni.
Ottimo quarto posto per Alvin Superstar 3, con 880mila euro per un totale di quasi 5 milioni in due settimane, mentre Sherlock Holmes Gioco di Ombre porta a casa altri 491mila euro  incrementando il totale a 18.2 milioni di euro, sempre più vicino ai 20 milioni del primo capitolo.
Succhiami, la parodia del quarto capitolo di Twilight, si ferma alla sesta posizione con 476mila euro (media di 1764 euro per sala) seguita da un ancora vitale Gatto con gli stivali che dopo cinque settimane incassa altri 439mila euro per un totale di quasi 16 milioni.  L’Incredibile storia di Winter il delfino è ottavo con  431mila euro, un risultato positivo per un film che offre al pubblico familiare una storia vera di amicizia tra un ragazzo ed un delfino, mentre l’horror Non Avere Paura del Buio, prodotto da Guillermo del Toro è nono con 367mila euro, Chiude la top ten il drammatico Shame (292mila euro) che non è riuscito a ricreare l'interesse quasi morboso che aveva suscitato al Festival di Venezia (dove il protagonista Michael Fassbender ha ricevuto la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile).  Ancora più deludenti gli esordi di L’Industriale di Giuliano Montaldo  (127.567 euro e in 14esima posizione) e di La Chiave di Sara incassa (98.003 euro e 16° posizione), che sembrano confermare la tendenza di rifiuto del pubblico di argomenti drammatici legati alla realtà presente o passata.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA