questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Il pianeta che ci ospita: Ermanno Olmi all’Expo e nei cinema

07/05/2015

Il cortometraggio di 11' realizzato da Ermanno Olmi per Expo 2015 sarà proiettato oltre ché negli spazi dell'esposizione milanese in quasi tutte le sale Fice, lo ha annunciato il Presidente della Fice Domenico Dinoia.  “Una notizia – dichiara il presidente della Fice, Domenico Dinoia – bellissima, che abbiamo provveduto a diffondere subito a tutte le sale associate sparse sul territorio italiano, affinché possano usufruire di un’opportunità davvero unica, quella di proiettare l’opera concepita appositamente da Olmi per l'Esposizione Universale di Milano a cui è stata donata”. “Sono già diverse le sale che stanno programmando il cortometraggio e sono convinto – continua Dinoia – che i cinema d’essai, da sempre attenti alla promozione del cinema di qualità, sapranno approfittare appieno di questa occasione, regalando ai propri spettatori l’ennesima prova d’autore di uno dei più grandi maestri del cinema italiano”.

Frutto di un lavoro di tre anni di riprese lungo l'Italia, dal Monte Bianco a Lampedusa, Il pianeta che ci ospita realizzato da Olmi per Expo 2015 è un inno alla natura, al rispetto per l’ambiente ed all’impegno dei paesi nel garantire cibo, acqua e dignità a ogni essere umano. Il film racconta l’Italia nelle sue espressioni naturali: gli elementi, la flora, la fauna e l'essere umano immerso nel suo lavoro. 

Per Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015, il film è ”legato al debito che noi abbiamo nei confronti della natura. E' tutto giocato sulla natura. Nel documentario compaiono anche alcune immagini di Expo, ma più che altro il suo messaggio. Che io condivido". 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA