questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Il Giovane Holden, parte la sfida su chi realizzerà il film!

Attualità

11/02/2011

Il romanzo dello scrittore americano Jerome David Salinger, Il Giovane Holden, è diventato una bibbia per intere generazioni. Fascino alimentato – oltre che dalla indiscutibile bellezza del romanzo - dalla vita del suo creatore che è sempre stata all’insegna della più estrema discrezione, potremmo dire quasi una vera e propria fobia, idiosincrasia verso ogni forma di media. In moltissimi nella lunga vita di Salinger (1919/2010) hanno provato ad intervistarlo ma si contano sulle dita di una mano chi ci è riuscito.

Il tentativo di portare il libro al cinema è stato fatto da pezzi da novanta come Samuel Goldwyn, Gene Wilder, Jerry Lewis, Steven Spielberg, Jack Nicholson, Tobey Maguire. Ma nessuno ci è riuscito. Ora però negli Stati Uniti è partita una scommessa sul fatto che qualcuno entro il 2015 ce la farà... anche se, a sentire i bookmaker, occorrerà, appunto, attendere ancora un bel po’ di tempo.

Nell’attesa che qualcuno finalmente acquisisca i diritti del libro, gli allibratori si portano avanti con il lavoro lavoro offrendo le proprie previsioni sull’anno di uscita dell’attesissima pellicola, anche se non c’è ancora nessun progetto in divenire. E’ molto difficile – infatti lo si gioca a 13 – che già entro la fine di quest’anno si possa vedere al cinema l’adattamento di Il Giovane Holden.

Più probabile dato a 7 la realizzazione nel 2012, mentre ancora più accreditate sono le ipotesi del 2013 (a quota 5) e del 2014 (a quota 4). Ma l’ipotesi largamente accreditata, sempre secondo gli scommettitori americani, è che per vedere un film sul capolavoro di Salinger occorrerà attendere almeno il 2015: quest’ultima possibilità la si gioca a 1.67.

Ma non si punta solo sulla data di uscita. Gli allibratori hanno pronti i pronostici anche sulla casa di produzione in grado di aggiudicarsi i non facili e certamente non economici diritti e qui si vede un testa a testa tra la Warner Bros. e la 20th Century Fox. Altra scommessa molto interessante, forse la più intrigante, è chi potrebbe essere in grado di vestire i panni di un soggetto come Holden Caulfield. In questo caso, per ora sono usciti due nomi: Max Records, ovvero l’interprete di Max nel film Nel paese delle creature selvagge di Michel Gondry oppure Chandler Canterbury, colui che ha impersonato Brad Pitt da giovane nel film di David Fincher, Il curioso caso di Benjamin Button.

Ovviamente appena avremo qualche certezza in più ve la comunicheremo. Voi chi vedreste nel ruolo del protagonista di The Catcher in the Rye?

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA