questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Il colosso FremantleMedia acquista l’italiana Wildside

Attualità, Trade

27/08/2015

Fremantle Media, il gigante della produsìzione e distribuzione cinematografica e televisiva, ha acquistato la maggioranza di Wildside, la società di produzione cinetelevisiva italiana che sta attualmente realizzando la serie tv Young Pope di Paolo Sorrentino, interpretata da Jude Law nel ruolo del giovane Papa del titolo. Secondo l'accordo, di cui non sono stati resi noti i termini economici, Fremantle avrà il 62.5% della società italiana, con l'opzione di acquistare in futuro anche il resto delle azioni. Con sede a Roma Wildside è stata fondata nel 2009 dai produttori Lorenzo Mieli e Mario Gianani, assieme ai registi e sceneggiatori Marco Martani, Fausto Brizzi e Saverio Costanzo, in seguito all'unione tra le due società Wilder e Offside.

Tra le recenti produzioni tv  “In Treatment” e “1992,” entrambe commissionate dalla pay tv Sky. Tra le ultime produzioni cinematografiche invece “Hungry Hearts,” diretto da Saverio Costanzo, "La Mafia uccide solo d'estate", “Me and You,” diretto da Bernardo Bertolucci, e “La solitudine dei numeri primi" ancora una volta di Saverio Costanzo. 

FremantleMedia distribuirà la serie tv “The Young Pope,” in tutto il mondo. 

FremantleMedia fa parte di RTL Group, il principale network televisivo europeo, che è controllato al 75.1% dalla media company europea Bertelsmann. FremantleMedia è uno dei principali ideatori di programmi di game-shows e talent shows, come “Idols,” “Got Talent e “The X Factor,” ma recentemente ha cominciato ad investire in contenuti seriali.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA