questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Facebook live con Jennifer Lawrence e il cast di Hunger Games: la ragazza di fuoco

Attualità

07/11/2013

Mancano pochi giorni al 14 Novembre, giorno in cui verrà presentato in anteprima al Festival di Roma l’atteso secondo capitolo della saga Hunger Games. Questo nuovo film, diretto da Francis Lawrence, si intitola Hunger Games: La Ragazza di Fuoco e uscirà nelle sale italiane il 27 Novembre 2013. Ieri l’attrice Jennifer Lawrence, che interpreta la protagonista Katniss Everdeen, è stata ospite dell’incontro Q&A presso gli uffici Facebook di Menlo Park, in California. Insieme a lei anche il regista e i co-protagonisti, Josh Hutcherson, conosciuto per il ruolo di Peeta Mellark nella saga, e Liam Hemsworth. Dopo aver vinto la 74° edizione degli Hunger Games, Katniss e Peeta tornano a casa, ma prima devono completare il cosiddetto “Tour di Victor” attraversando tutti i distretti. Durante il viaggio avvertono la ribellione che sta montando, mentre si prepara la 75° edizione dei giochi, una gara che potrebbe incidere in modo definitivo sul futuro di Panem.

Durante l’incontro durato circa 45 minuti negli uffici di Facebook, la Lawrence ha raccontato alcune curiosità e particolari divertenti della lavorazione del film, come di quando “ha dovuto fare pipì in un secchio" mentre era sul set e indossava un abito da sposa.

E, inoltre, ha confessato che la scena più difficile e più emozionante da girare è stata quella in cui Katniss non ha potuto dire addio alla sua famiglia. All’interno degli uffici del più diffuso social network del mondo, ovviamente poi l’attrice ha aperto un siparietto ironico sulle sue competenze digitali, dicendo: “Non sono mai stata così confusa in tutta la mia vita. Quando mi chiedono come mi sento a visitare Facebook, mi sento così tecnologicamente stupida”.

In questa occasione gli attori e il regista hanno trascorso la giornata su Google, Twitter, Yahoo all’interno di questi uffici, per il #GlobalFanDay, rispondendo alle domande del pubblico di ogni società. Liam Hemsworth ha detto la sua, descrivendo la sua opinione sui social media: ”Siamo tutti molto collegati in questo momento. Tutto il mondo è a portata di clic”. “Questa può essere una cosa positiva o negativa” ha aggiunto Hutcherson. All'inizio della giornata, il gruppo ha firmato la bacheca di Facebook, e la Lawrence ha incontrato Sheryl Sandberg, chief operating officer di Facebook. Verso la fine dell’incontro Q&A, il trio di attori ha parlato del proprio uso di Facebook. La Lawrence ha anche concettualizzato uno status Facebook fasullo. "Sto sudando - questo potrebbe essere il mio status , e non potrebbe mai cambiare” ha detto. Come tutti sappiamo, molti personaggi dello spettacolo utilizzano i social network per sapere cosa il mondo dice di loro e per avere un contatto diretto con i propri fans, ma sono molti anche i profili falsi e omonimi che poi si diffondono ogni giorno sul web.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA