questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Il biopic sul grande jazzista “Django” apre Berlino

News

04/01/2017

Sarà il film Django del francese Etienne Comar, all'esordio alla regia, ad aprire la 67/a edizione del festival di Berlino il prossimo 9 febbraio. La pellicola concorrerà per l'Orso d'oro. Django è Django Reinhardt, il grande musicista jazz belga di origini sinti (interpretato da Reda Kateb), considerato un pioniere e con uno stile geniale e innovativo. La sua famiglia, di origine Sinti, fu perseguitata dai nazisti nella Parigi occupata. "Django racconta in modo avvincente un capitolo della sua vita movimentata ed è una coinvolgente storia di lotta per la sopravvivenza. La minaccia costante, la fuga e le spaventose malvagità inflitte alla sua famiglia non sono riuscite a impedire che continuasse comunque a suonare", ha spiegato il direttore artistico, Dieter Kosslick. Nel cast anche Cécile de France. Comar è stato già presente alla Berlinale come sceneggiatore, produttore (Uomini di Dio, Timbuktu, Mon Roi) e questo è il suo primo film da regista. La Berlinale si terrà quest'anno dal 9 al 19 febbraio

Scritto da Claudia Sarritzu
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA