questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Il backstage di Soap Opera, la nuova commedia di Alessandro Genovesi

Anteprime, Attualità

03/12/2013

Questa mattina negli studi di Cinecittà la stampa ha potuto visitare il set del nuovo film di Alessandro Genovesi, Soap Opera. Il regista de La Peggiore Settimana della mia Vita, lo scorso 28 ottobre ha iniziato le riprese di questa commedia prodotta da Maurizio Totti e Alessandro Usai per Colorado Film, e distribuita da Medusa nel 2014. In questo interessante video direttamente dal backstage del film, salta subito agli occhi l'eccezionale cast che include Fabio De Luigi, Diego Abatantuono, Chiara Francini, Ale e Franz, Cristiana Capotondi, Ricky Memphis ed Elisa Sednaoui e la cura delle scenografie di Tonino Zera, ricreate interamente all'interno degli studi di Cinecittà, in particolare nel famoso Teatro 8 dove sono stati allestiti ben quattro appartamenti, ognuno dei quali abitato dai diversi personaggi. Infatti al centro della trama di Soap Opera ci sono una serie di intrecci amorosi ed equivoci tra gli abitanti stravaganti dello stesso palazzo, e il tutto si svolge a poche ore dal Capodanno. 

Francesco (De Luigi) ancora innamorato della ex Anna (Capotondi), che scopre essere incinta di un altro uomo, Paolo (Memphis) che aspetta un figlio dalla moglie ma viene assalito da dubbi in merito alla propria sessualità, la bellissima Francesca (Sednaoui) il cui ex fidanzato si è appena suicidato, Alice (Francini) star di una nota soap opera televisiva e con la passione per gli uomini in divisa, Gianni e Mario (Ale e Franz), gli esilaranti fratelli legati strettamente da un incidente che costringe uno dei due su una sedia a rotelle e l’altro ad accudirlo, vivranno una notte piena di colpi di scena, alla fine della quale la vita di tutti si ritroverà irrimediabilmente cambiata.

Ormai è difficile trovare film italiani girati completamente su un set ricostruito e Cinecittà in fondo è un patrimonio artistico e culturale ultimamente sottovalutato, quindi è un bene che piano piano i registi riprendano ad utilizzare questo sia come spazio sia come i professionisti disponibili. La palazzina dove si svolge Soap Opera è situata sulla Broadway Street, dove tempo fa Martin Scorsese ha girato il suo Gangs of New York e, passeggiando da quelle parti, si ha la sensazione di tornare un po' a quel cinema del passato, più vicino alla definizione 'fabbrica dei sogni'. Dalle prime immagini del set e del making of sembra che la storia si svolga in un'atmosfera surreale, senza uno spazio e un tempo definiti, con dei colori e una fotografia che ricordano la calda e magica atmosfera de Il Favoloso Mondo di Amelie condita da quell'aria scanzonata che, con un cast così, non può mancare. Ogni ciak sembra aver regalato agli attori momenti piacevoli e divertertenti, quindi non ci resta che aspettare che il film arrivi nelle sale italiane per vedere se Genovesi è riuscito a realizzare un film commerciale, ma con un contenuto. 

Foto di Loris T. Zambelli - Photomovie

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA