questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi progetti di Robert Downey Jr.

Attualità, Personaggi

02/11/2013

Molti lo hanno conosciuto come lo stravagante Tony Stark di Iron Man, altri come l’eccentrico Sherlock Holmes, ma Robert Downey Jr. ha iniziato la sua carriera di attore già all’età di 20 anni, partecipando ad un’intera stagione di Saturday Night Live e ottenendo nel 1992 la sua prima nomination agli Oscar come miglior attore per il ruolo di Charlie Chaplin in Charlot. La fama però è arrivata più tardi, nel 2006, con Fur: An imaginary Portrait of Diane Arbus di Steven Shainberg e nel 2008 con Tropic Thunder e la consacrazione come amato eroe della Marvel che, oltre la saga di Iron Man, lo vede protagonista anche della saga The Avengers. Dal 1996 al 2001 non ha condotto una vita molto regolare, passando dalla prigione ai centri di riabilitazione a causa di un consumo eccessivo di alcol e droga, ma nel 2003 ha dichiarato di essere finalmente guarito grazie all’arte marziale cinese Wing Chun. Sbirciando nel suo futuro professionale, notiamo che l’attore ha già fissato molti progetti interessanti, tra sequel e novità assolute. 

IRON MAN 4

Ci sono state diverse notizie contraddittorie sul progetto di un quarto capitolo di Iron Man, ma soltanto nell’ultimo periodo la Disney e la Marvel hanno annunciato una possibile data di uscita negli Stati Uniti, il 6 Maggio 2016. Anche se Gwyneth Paltrow ha espresso il suo desiderio di prendere parte ad un nuovo film della saga dopo la sua precedente partecipazione, il resto del cast ancora non è confermato. I dettagli della trama di Iron Man 4 ancora sono un mistero, ma che il film si farà non è più in dubbio.

THE AVENGERS 2

Molte voci girano su The Avengers 2, soprattutto per quanto riguarda la partecipazione di Robert Downey Jr che ha discusso con la produzione per alcuni dettagli del suo ruolo e del suo contratto. Non c'è dubbio che questo sequel sarà il prossimo blockbuster di successo! Capitan America, Iron Man, Thor e Hulk ritornano in pista per il sequel di The Avengers. I supereroi combatteranno contro il super cattivo Thanos con l'aiuto della Vedova Nera, Occhio di Falco e Nick Fury dello SHIELD. Joss Whedon torna a scrivere e dirigere il sequel, le riprese inizieranno a marzo del 2014 e la data di uscita del film dovrebbe essere il 1 Maggio 2015. Downey Jr. avrebbe incassato ben 50 milioni di dollari grazie alle percentuali sui profitti previste dal suo primo accordo con i Marvel Studios e questo nuovo film si preannuncia un altro vero tesoro per la sua carriera.

THE DAYS BEFORE

Timur Bekhmambetov, regista di  Wanted e del recente La Leggenda del Cacciatore di Vampiri, dirigerà il film d'azione fantascientifico The Days Before, interpretato da Robert Downey Jr. e Reese Witherspoon. Gli alieni stanno distruggendo il nostro pianeta, tornando indietro nel tempo. Un uomo li batte sul tempo per un giorno e riesce ad avvertire la popolazione del disastro imminente. Chad St. John ha scritto la sceneggiatura. La sinossi suona abbastanza impressionante, vedremo cosa ne verrà fuori. 

HOW TO TALKS TO GIRLS

Robert Downey Jr. dovrebbe essere produttore e protagonista della commedia Come parlare con le ragazze, ispirata al libro scritto da un bambino di nove anni, Alec Greven. Ben Karlin e Stu Zicherman stanno adattando la sceneggiatura incentrata su una serie di consigli che Greven ha donato ai suoi compagni di classe, vessati dalle bambine della loro età. Uscito come un piccolo saggio da tre dollari, questo libro si è trasformato in una serie di quattro libri di successo e ora si prepara il film.

PERRY MASON

Robert Downey Jr. interpreterà Perry Mason in un caratteristico adattamento per il grande schermo dell’avvocato difensore creato da Erle Stanley Gardner. La storia sarà ambientata a Los Angeles nel corso del 1930. Gardner, che è stato uno degli autori del famoso best-seller, aveva "135 milioni di copie dei suoi libri in stampa solo in America durante l'anno della sua morte", nel 1969. Il personaggio di Perry Mason è stato ritratto ogni giorno della settimana in una serie radiofonica di lunga durata, seguito da raffigurazioni note su cinema e televisione, tra cui la serie tv legal "di maggior successo e più longeva della serie televisiva" dal 1957 e il 1966. Ancora sono in corso trattative e accordi per il cast e lo staff tecnico del film, ma la sceneggiatura potrebbe essere firmata da Marc Guggenheim, già autore delle serie tv The Practice e Law & Order.

PINOCCHIO

Robert Downey Jr. reciterà in un adattamento live-action di Pinocchio, basato sul libro per bambini scritto dall’italiano Carlo Collodi. Geppetto ha scolpito un burattino di legno che sogna di diventare un bambino vero e si imbarca in una missione per trovare il suo burattino mancante. Il regista sarà Ben Stiller, notizia che preannuncia la natura del film come una commedia. Non c'è chiarezza su quale ruolo interpreterà Robert Downey Jr. Forse Geppetto? Forse lo vedremo meglio nei panni di uno tra Il Gatto o la Volpe.

THE JUDGE

Il dramma / commedia The Judge vedrà Robert Downey Jr. nei panni di un avvocato che torna a casa per il funerale di sua madre, e scopre che il padre è malato di Alzheimer. Quest’ultimo, interpretato da Robert Duvall è un ex giudice sospettato di omicidio. Il figlio lo aiuterà a far luce sulla verità e allo stesso tempo ritroverà un rapporto migliore con la sua famiglia. David Dobkin dirige il film con una sceneggiatura curata da Nick Schenk. Altri membri del cast che sono stati già confermati sono Robert Duvall, Billy Bob Thornton e la star di Gossip Girl, Leighton Meester.

SHERLOCK HOLMES 3

Poco è stato rivelato riguardo al terzo film di Sherlock Holmes, in cui Robert Downey Jr. sarà il protagonista come nei due capitoli precedenti. Jude Law sarà ancora una volta il dottor Watson e ha dichiarato: “Sherlock Holmes 3 potrebbe lentamente partire. Credo che Warner lo voglia quanto lo vogliamo noi come team. Vogliamo renderlo migliore degli altri due; più brillante e più intelligente, mantenendone però intatta l’anima. Non amo vantarmi dei progetti a cui ho partecipato, ma devo ammettere di essere particolarmente orgoglioso dei film su Sherlock Holmes”. Il regista dovrebbe essere sempre Guy Ritchie, mentre dietro la sceneggiatura sembra farsi strada il nome di Drew Pearce. L’unica novità confermata è la partecipazione di Sir Ian McKellen come un investigatore in pensione.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA