questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di Hugh Jackman

Attualità, Personaggi

05/11/2013


Classe 1968, Hugh Jackman è l’attore australiano ormai conosciuto a livello internazionale per la sua elegante presenza. La sua personalità e la sua fisicità si sono dimostrate all’altezza di una carriera attoriale poliedrica, con l’interpretazione di ruoli più o meno impegnati, che hanno segnato la sua carriera cinematografica e teatrale. Se molti lo ricordano nei panni dell’eroe Marvel Wolverine, altri lo avranno notato in commedie leggere come Kate & Leopold, Qualcuno come Te o Scoop, in thriller come Nella mente dell’assassino, The Prestige, Real Steel o nel recente musical Les Miserables, dove i fan hanno scoperto anche le due doti canore. Artista nel vero senso della parola, Jackman riesce ad essere un attore convincente e coinvolgente in ogni ruolo, che si tratti del classico blockbuster americano, o di un lungometraggio d’autore. Autoironico, affascinante, ed elegante, Jackman, si è iscritto alla scuola d’arte drammatica australiana per i suoi studi e la sua carriera di attore è iniziata in televisione nel 1995, con la serie Corelli al fianco di Deborra-Lee Furnes, che poi è diventata la sua inseparabile moglie, più grande di lui di tredici anni. Seguono poi diversi successi teatrali a Londra e il cinema entra nella sua vita grazie all’incontro con Bryan Singer che lo sceglie per il ruolo di Wolverine che gli rimarrà cucito addosso fino ad oggi, legandolo non solo alla saga dei film dell’eroe omonimo, ma a quella parallela degli X-Men

Eletto uomo più sexy dell’anno dalla rivista People nel 2008, Jackman non si è mai fermato fino ad oggi, e il 7 novembre arriva nelle sale con Prisoners, il thriller diretto da Denis Villeneuve, che racconta della scomparsa di due bambine di sei anni in una piccola cittadina della Pennsylvania. Jackman è uno dei quattro genitori disperati che, senza più niente da perdere, inizia una serrata caccia all’uomo, con l’aiuto del detective Loki, interpretato da Jake Gyllenhaal. Ma nel futuro, dove potremmo vedere Hugh Jackman? Quali sono i suoi prossimi progetti?

CHAPPIE

Sono iniziate pochi giorni fa, a Johannesburg, in Sud Africa, le riprese di Chappie, il prossimo film scritto e diretto da Neill Blomkamp, regista di District 9 e il recente successo Elysium, che ha chiesto l’aiuto di Terri Tatchell per la sceneggiatura. Hugh Jackman fa parte del cast insieme a Sigourney Weaver, Dev Patel, Yolandi Visser, Jose Pablo Cantillo e Brandon Auret, ma il suo ruolo ancora non è stato reso noto. Alcune voci avrebbero affermato che “La parte di Jackman potrebbe essere quella di un CEO che finisce sul lato sbagliato dei gangster. E' un personaggio, comunque, "ricco di risorse”. Il film, basato su un cortometraggio dello stesso Blomkamp, racconta la storia di Chappie, un bambino prodigio robot che, dopo essere stato rapito alla nascita, cresce in una famiglia strana e disfunzionale. La voce del robot sarà di Sharlto Copley che, in un modo o nell’altro, deve essere sempre presente all’interno dei progetti di Blomkamp.

SIX YEARS

Hugh Jackman sarà il protagonista di Six Years, il thriller ispirato al romanzi di Harlan Coben. Egli vestirà i panni di Jake Fisher, un insegnante di college che non riesce a superare il fatto che la fidanzata Natalie, amore della sua vita, si è sposata con un altro uomo. Sei anni dopo il matrimonio il marito di Natalie, Todd, muore e Jake si reca al funerale, sperando di incontrare la vedova che, però, non è la donna che si aspettava. Dove è finita Natalie? Cosa ha creduto lui per quei sei anni? In questo thriller avvincente ma dalle atmosfere cupe, Jackman quindi sarà un uomo con il cuore spezzato, che cerca di fare chiarezza sulla sua vita, avvolta in un inganno. Ancora non si hanno dettagli sulla regia e sulla sceneggiatura, ma il progetto è in lista per la lavorazione.

X-MEN - GIORNI DI UN FUTURO PASSATO

Atteso in Italia il 22 Maggio 2014, X - Men: Giorni di un Futuro Passato è uno dei sequel Marvel più attesi del prossimo anno. Dopo X - Men L’Inizio, questo nuovo film, sempre diretto da Bryan Singer, ritrova la squadra dei mutanti al completo per una nuova ed epica avventura che segue la storia scritta da Chris Claremont e John Byrne nel 1981. Hugh Jackman torna nei panni del coraggioso Wolverine, costretto a viaggiare nel tempo per cambiare un futuro dispotico, in cui le Sentinelle di Bolivar Trask hanno messo in atto l’incubo di ogni X-Men: lo sterminio della razza mutante. Al centro quindi una lotta per la sopravvivenza della specie attraverso due periodi storici. Infatti i personaggi che tutti conosciamo, protagonisti dei precedenti film della saga, si uniranno con i loro stessi più giovani, protagonisti di X-Men: L’Inizio, per cercare di cambiare il passato e salvare il futuro. Insieme a Jackman, nel cast anche Michael Fassbender, Nicholas Hoult, Jennifer Lawrence, Patrick Stewart, Halle Berry, Anna Paquin, Ellen Page e Ian McKellen. Il regista Singer ha dichiarato: “Non si tratta semplicemente di un altro film degli X-Men; non si tratta solo di combinare il cast o di usare certe tecnologie e altre cose che non abbiamo visto prima. Ci sono anche questioni temporali con le quali ci stiamo confrontando. Penso che ne stiamo venendo a capo. Mi sono confrontato con James Cameron mentre ero in Nuova Zelanda l’anno scorso e mi ha detto che il film ha senso. Volevamo un’occasione per mettere alcuni personaggi vecchi e nuovi insieme".

ORDERS TO KILL

Orders To Kill, il prossimo film di Lee Daniels, regista di Precious e di The Paperboy presentato a Cannes, è previsto per il 2015. Si tratta dell’adattamento cinematografico del libro di William F. Pepper che discute sulle modalità e le circostanze in cui è avvenuto l’omicidio di Martin Luther King nel 1968 a Memphis. Hugh Jackman dovrebbe interpretare William F. Pepper, avvocato e amico personale del reverendo King che, dopo aver indagato sull’ omicidio per ben diciotto anni, arriva alla conclusione che l’accusa rivolta a James Earl Ray facesse parte solo di una cospirazione ben organizzata. 

THE AMATEUR

Già da qualche anno si parla di questo The Amateur, l’adattamento cinematografico della spy story omonima scritta da Robert Littell, ma ancora non c’è una data di uscita fissata anche se l’anno dovrebbe essere il 2015. Hugh Jackman dovrebbe anche essere il produttore del film insieme a John Palermo, oltre che interpretare un agente della CIA, la cui fidanzata viene uccisa in un misterioso incidente aereo, forse per colpa di terroristi. Evan Katz, autore della serie tv 24, dovrebbe occuparsi della sceneggiatura, ambientando il film nei giorni nostri e non nel periodo della Guerra Fredda come il romanzo originale.

AVON MAN

Tutti starete pensando all’Avon, la famosa azienda di prodotti di profumeria e make up con rappresentanti porta a porta in tutto il mondo. Ed è proprio a quella che fa riferimento questo futuro film di Hugh Jackman, diretto da Kevin Lima ( Come d’Incanto), in cui l’attore sarà proprio uno di quei rappresentanti di cosmetici, che viene licenziato come venditore di auto usate e deve reinventarsi in qualche modo per tirare avanti. All’inizio l’impresa è difficile, ma poi scopre i trucchi del mestiere e il feeling con alcune clienti lo aiuta a crearsi una posizione. D’altra parte, immaginate di aprire la porta e trovarvi di fronte Hugh Jackman. Come dirgli di no? La sceneggiatura di Avon Man è affidata a Kevin Bisch, autore della commedia The Hitch con Will Smith.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA