questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di Tom Hardy

Attualità, Personaggi

16/03/2015

Il 19 Marzo Tom Hardy sarà al cinema con The Drop - Chi è senza Colpa, il nuovo film di Michael R. Roskam che segna una delle ultime apparizioni sul grande schermo dell’attore James Gandolfini. La scoperta di un cucciolo abbandonato e maltrattato, spinge un solitario barista di nome Bob Saginowski, ad uscire dal suo mondo, per spingersi nei meandri del sottobosco di Brooklyn. La sua vita semplice si complica e, insieme a Nadia (Noomi Rapace), la sua vicina di casa, soccorre il cucciolo e fra i due nasce una reciproca attrazione. Subito dopo però Eric Deeds (Matthias Schoenaerts), il proprietario  del cane nonché ex fidanzato violento di Nadia, li reclama entrambi, e contemporaneamente, a causa di una rapina,  Bob finisce al centro del mirino del boss ceceno proprietario del bar. A quel punto egli è costretto a rendersi conto della sconvolgente  realtà che riguarda le persone che lo circondano, e arriverà a comprendere meglio anche se stesso. Primo film del noto autore Dennis Lehane, Chi è senza colpa, racconta un’insolita storia d’amore  sullo sfondo del mondo del crimine organizzato e del suo inesorabile controllo sui piccoli bar del quartiere,  utilizzati per riciclare denaro sporco.

Classe 1977, Tom Hardy ha raggiunto una maggiore popolarità nel 2012 con il ruolo del villain Eric Bane ne Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno di Christopher Nolan, anche se aveva già partecipato a film di un certo livello come Lawless, La Talpa e Inception. Nel 2014 invece si è fatto notare per la sua interpretazione di Ivan Locke nel film di Steven Knight, applaudito anche alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Unico protagonista di Locke, Hardy ha retto il film completamente da solo, con dialoghi capillari al telefono a bordo di una macchina in viaggio dalla prima all’ultima scena. il regista Alejandro Gonzalez Inarritu, che ha vinto recentemente il premio Oscar per il suo ultimo Birdman, ha coinvolto Tom Hardy insieme a Leonardo DiCaprio per il suo prossimo The Revenant, atteso nelle sale il 28 Gennaio 2016. Ambientato nel 1820, questo thriller racconta la storia di Hugh Glass, un pioniere in cerca di vendetta per due uomini che lo hanno derubato e abbandonato dopo che è rimasto ferito da un orso durante una spedizione di caccia. Ispirato al romanzo di Michael Punke, The Revenant: A Novel of Revenge, questo film sarà una nuova sfida per Inarritu che ha deciso di girarlo solo con la luce naturale, anche se questo richiederà del tempo. “Stiamo lavorando ad un progetto sul serio sperimentale. Sembra proprio che io sia attratto dai progetti che possono rivelarsi un vero fallimento o una grande sorpresa” ha dichiarato il regista. 

Il 30 Aprile 2015 invece Tom Hardy sarà protagonista del thriller Child 44, diretto da Daniel Espinosa, insieme a Noomi Rapace, Gary Oldman, Joel Kinnaman e Charles Dance. Ambientato nella Russia Sovietica del 1953, il film racconta la storia di Leo Demidov, una delle migliori menti dei servizi segreti sovietici, che è impegnato in una caccia ad un serial killer di bambini. Deve fare i conti con l’ostruzionismo del regime, che nega l’esistenza di questo assassino sul territorio comunista. Hardy nei panni di Demidov, viene accusato di tradimento e costretto all’esilio da Mosca ad un triste avamposto provinciale, dove tuttavia continuerà le sue indagini nonostante tutto. Il film è ispirato alla storia vera di Andrei Chikatilo, uno dei più pericolosi e prolifici serial killer della storia, conosciuto come il Mostro di Rostov. Il mondo Marvel ancora non sembra essersi accorto del potenziale di Tom Hardy, ma il mondo dei videogiochi sì. Infatti l’attore sarà nel cast di Splinter Cell, il film diretto da Doug Liman, ispirato al prodotto Ubisoft, che si concentra sulle missioni di Sam Fischer, il capo di una divisione segreta dei black-ops della National Security Agency, chiamata Third Echelon, in ambito militare. Nel primo gioco del 2002 Fischer insieme alla sua squadra, doveva risolvere un golpe in Georgia, mentre nella versione del 2007 doveva vedersela con delle cospirazioni alla Casa Bianca, con il coinvolgimento anche di mercenari. Non si sa ancora bene la trama del film, ma restiamo in attesa di aggiornamenti. 

Grande attesa poi per Mad Max: Fury Road, in cui Tom Hardy dividerà la scena con Charlize Theron e Nicholas Hoult per un film d’azione fuori dal comune. Diretto da George Miller e atteso nelle sale italiane il 14 Maggio 2015, questo film è ambientato in un deserto apocalittico, dove gli uomini lottano tra di loro per la sopravvivenza. In particolare Miller si concentra su due personaggi in fuga che possono liberare il mondo: Max, un uomo che ha perso la sua famiglia e non ha più niente da perdere, e Furiosa, una donna d’azione che vuole tornare al suo paese di origine a tutti i costi. Mad Max: Fury Road è un reboot della famosa trilogia degli anni ’70 con Mel Gibson protagonista. A trent’anni dalla saga originale, Miller ha scelto di re-inventare il suo immaginario e i suoi personaggi per un prodotto che già si preannuncia unico e coinvolgente. 

Infine i progetti futuri di Tom Hardy includono anche una partecipazione al nuovo film di Kathryn Bigelow, che, dopo Zero Dark Thirty, dirigerà True American nel 2016. Ispirato al libro True American: Murder & Mercy in Texas, il film racconterà la storia del pilota Air Force del Bangladesh, Raisuddin Bhuiyan, che sognava di immigrare negli Stati Uniti per lavorare nel mondo della tecnologia. Ma dopo l’11 Settembre, un terrorista americano di nome Mark Stroman, cerca vendetta in un minimarket di Dallas, dove Bhuiyan ha trovato temporaneamente lavoro, e lo uccide. 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA