questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di Samuel L. Jackson

Attualità, Personaggi

26/02/2015

Anche se esteticamente sembra sempre lo stravagante killer di Pulp Fiction, Samuel L. Jackson ha 66 anni portati benissimo. Infatti, se non fosse per il pizzetto brizzolato, l’attore classe 1948 che ci ha regalato film indimenticabili come Die Hard - Duri a Morire, Jackie Brown, Kill Bill, 1408 e In My Country, è ancora sulla cresta dell’onda, anche grazie al suo coinvolgimento in due franchise da milioni di dollari, come Avengers e Star Wars. Con Star Wars: Episodio 1 - La Minaccia Fantasma, Jackson ha preso parte ai nuovi capitoli della saga di George Lucas, interpretando il jedi Mace Windu prima di diventare il mitico Nick Fury per Iron Man nel 2008 e nei successivi Avengers, Captain America e i vari film della Marvel tra i supereroi. 

Dal 25 Febbraio non potete perderlo nel ruolo dell’eccentrico imprenditore Richard Valentine in Kingsman: Secret Service, la nuova action comedy di Matthew Vaughn, al fianco di Colin Firth, Michael Caine e il giovane Taron Egerton. Tratto dall’omonimo fumetto di Mark Millar, il film racconta la storia di un’organizzazione supersegreta britannica che recluta e forma spie. L’agente Harry Hart inserisce nel programma di formazione il giovane Eggsy, un ragazzo rude ma di grandi potenzialità, figlio di un suo amico morto anni prima durante una missione. Insieme dovranno impedire al geniale Valentine di portare a termine il suo folle compito di “salvare” il mondo. Dal regista di Kick-Ass e X-Men: L’Inizio, una spy story che richiama con ironia tutta british certi film action-mistery con lo stile accurato, fashionable, di tendenza alla James Bond della migliore serie con Sean Connery. Come il collega Morgan Freeman, anche Samuel L. Jackson vestirà prossimamente i panni del Presidente degli Stati Uniti nel film d’azione Big Game, diretto da Jalmari Helander. Un timido e nervoso ragazzo di tredici anni affronta con coraggio una prova difficile, trascorrendo un giorno e una notte da solo nella foresta, fino a quando incontra il Presidente degli Stati Uniti, che è fuggito da un attentato che ha colpito l’Air Force One. I terroristi sono sulle sue tracce e il ragazzo deve aiutarlo a mettersi in salvo. Un grande compito per un piccolo uomo, ma già dal trailer si prevede un film ricco di adrenalina e divertimento.

Dopo il celebre cult Pulp Fiction, Kill Bill e il recente Django Unchained, Samuel L. Jackson tornerà a lavorare con Quentin Tarantino per I Miserabili 8 (The Hateful Eight), al fianco di Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins e Channing Tatum. Ambientato nel Wyoming alcuni anni dopo la guerra civile, il film si concentra sulla tensione che si viene a creare in un gruppo di otto persone intrappolate presso una fermata, dopo che la diligenza è costretta a fermarsi a seguito di una tormenta.  I passeggeri, i cacciatori di taglie John Ruth e la fuggitiva Daisy Domergue corrono verso la città di Red Rock, dove Ruth, conosciuto come "The Hangman”, porterà alla giustizia Domergue. Lungo la strada, incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren (Jackson), un ex soldato nero dell'unione diventato un famigerato cacciatore di taglie, e Chris Mannix, un rinnegato del sud che afferma di essere il nuovo sceriffo della città. Perdendo il proprio vantaggio nella bufera di neve, Ruth, Domergue, Warren e Mannix cercano rifugio al Haberdashery di Minnie, un posto di montagna in cui sostano le diligenze. 

Il 22 Aprile del 2015, inoltre, l’attore sarà protagonista della nuova maxi produzione Avengers: Age of Ultron di Joss Whedon, per riprendere il suo ruolo di Nick Fury nella saga firmata Marvel, che ritrova nel cast Chris Hemsworth, Chris Evans, Robert Downey Jr., Aaron Taylor Johnson, Elizabeth Olsen e James Spader. Torny Stark cerca di avviare un programma per il mantenimento della pace, ma i piani non vanno come devono andare e gli eroi più potenti della Terra come Iron Man, Captain America, Hulk, La Vedova Nera e altri, devono unire le loro forze per salvare il pianeta Terra e sconfiggere Ultron, il nuovo villain pericoloso e potente con minacciosi piani di guerra. Dopo questo ricco 2015, Jackson già ha in cantiere un progetto per il 2016. Si tratta del film drammatico La Casa per bambini speciali di Miss Peregrine, diretto da Tim Burton, con Eva Green, Ella Purnell e Asa Butterfield. Un altro grande regista del cinema contemporaneo ha scelto l’attore afroamericano per il suo progetto che porta sullo schermo la storia del sedicenne Jacob, che ascolta il nonno raccontare i fatti accaduti in un orfanotrofio che ospitava ragazzi dotati di strani poteri. Quando il nonno viene a mancare, Jacob si reca nella dimora di quest’ultimo in Galles, e scopre i resti della tanto chiacchierata casa per bambini speciali della signora Peregrine. La verità fa luce su una serie di misteri inquietanti nascosti in quell’edificio. Ancora non è confermato il ruolo di Jackson nel prossimo Star Wars VII - Il Risveglio della Forza, poichè si è parlato prima di un suo coinvolgimento nel cast e poi solo di un cameo speciale. Vedremo.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA