questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di Jamie Foxx

Attualità, Personaggi

30/06/2015

Figlio di un agente di cambio e di una casalinga, Jamie Foxx classe 1967 è uno degli attori più completi del cinema contemporaneo. Dalla commedia ai film d’azione, ed intensi biopic, l’attore che ha debuttato nel 1989 sul palco del Comedy Club spinto dalla fidanzata di allora, è oggi una delle star di Hollywood più richieste e con una carriera sempre in vetta. Sul grande schermo approda nel 1992 con Barry Levinson Toys - Giocattoli e il suo inizio è all’insegna della commedia al fianco di Jim Carrey e altri illustri colleghi. Successivamente lo ricordiamo nel biografico Alì di Michael Mann, in Ogni Maledetta Domenica di Oliver Stone, nell’adrenalinico Collateral di Michael Mann e tanti altri film di successo, fino al più recente Annie - La Felicità è contagiosa, il remake del famoso musical del 1982 al cinema dall’1 Luglio 2015. Diretto da Will Gluck, che ha diretto il film Easy Girl che ha lanciato Emma Stone, il film racconta la storia di una piccola orfanella che vive a New York insieme ad altre bambine sfortunate e una cantante fallita con il debole per l’alcol che le tratta molto male. Intanto un miliardario che lavora nell’industria della telefonia porta avanti la sua campagna per farsi eleggere Sindaco della città, e si imbatte per caso nella piccola Annie. I suoi assistenti spingono per far convivere la bambina con il magnate egoista e superficiale, ai fini della campagna elettorale, ma tra gioia e dolore la situazione porterà ad un rapporto unico e potente, in grado di cambiare la vita di ogni personaggio. Nel cast insieme a Jamie Foxx, Cameron Diaz, Rose Byrne, Bobby Cannavale e Quvenzhanè Wallis

Già si è parlato molto di uno dei prossimi progetti di Jamie Foxx, che lo vedranno vestire i panni del controverso Mike Tyson, il campione del mondo di boxe dei pesi massimi che ha avuto una vita eclettica, tra problemi con la giustizia, droga ed episodi di violenza incontrollata. Il film, diretto da Martin Scorsese e previsto al cinema per il 2016, ancora non ha un titolo definitivo, e non è stato ancora confermato se sarà trattata tutta la sua vita o solo un particolare periodo. Tuttavia la sfida di Foxx non sarà di poco conto anche per un altro biopic che lo vede coinvolto nei panni del leggendario Martin Luther King, per la regia di Oliver Stone. Sono stati già realizzati molti film su questa figura che dedicò la sua vita alla causa dei diritti civili nella lotta contro il razzismo e la Warner Bros. ha deciso di realizzare un nuovo progetto sceneggiato da Kario Salem da una prima versione di Ronald Harwood, con il pieno supporto della famiglia King. 

Dopo Django di Quentin Tarantino, Foxx e DiCaprio tornano a lavorare insieme nel film Mean Business on North Ganson Street, un thriller ispirato al romanzo di S.Craig Zahler. Un detective in disgrazia si trasferisce nel Missouri dove comincia a lavorare con un altro agente sfortunato per combattere il crimine. Gli agenti di polizia della città vengono giustiziati uno dopo l’altro e i due detective cercando di capire chi è che si è messo contro l’autorità locale con l’intenzione di rivoluzionare il distretto di Victory e la vita della gente che abita da quelle parti. Infine nel 2017 Jamie Foxx sarà protagonista di Blink, il film di Noam Murro che sembra descritto come un thriller su un uomo rimasto completamente paralizzato in seguito ad una rapina in banca e viene preso in ostaggio per quello che contiene nella sua testa. Solo con i suoi occhi deve vincere i suoi rapinatori e risolvere il mistero di quella rapina. Sulla scia del ruolo di Denzel Washington ne Il Collezionista d’Ossa che cerca di catturare un pericoloso serial killer guidando l’indagine da un letto, Jamie Foxx dovrà mettere alla prova il suo talento, ma immaginiamo già che non ci deluderà. 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA