questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di George Clooney

Attualità, Personaggi

17/05/2015

Nato nel Kentucky e figlio di un presentatore televisivo, George Clooney ha conquistato il grande pubblico grazie al suo ruolo con il camice bianco nella serie tv E.R. - Medici in Prima Linea nel 1994. Infatti l’interpretazione del Dottor Ross gli è valsa diverse nomination ai Golden Globe e agli Emmy Award, fino al momento in cui il cinema si è accorto di lui. Lo ricordiamo in veste romantica nel film Un Giorno per Caso con Michelle Pfeiffer del 1996, nel violento Dal Tramonto all’Alba di Robert Rodriguez o nel mitico Batman & Robin del 1997 diretto da Joel Schumacher. Ma i suoi progetti puntavano molto più in alto e, anno dopo anno, Clooney ha cercato di diventare una personalità di spessore ad Hollywood, seguendo precise idee politiche e facendo scelte professionali ben ponderate. Lo abbiamo visto in La Sottile Linea Rossa di Terrence Malick, in Fratello, Dove Sei? dei fratelli Coen, nel francesi Ocean’s Eleven nel 2001, nell’impegnato Syriana, in Tra le nuvole, nel drammatico Paradiso Amaro e nel recente Gravity di Alfonso Cuaron. Ma la sua carriera ha subito una svolta anche per la scelta dell’attore di mettersi alla prova dietro la macchina da presa. Infatti nel 2003 dirige Sam Rockwell in Confessioni di una mente pericolosa, nel 2005 Good Night, and Good Luck, nel 2011 l’applaudito Le Idi di Marzo che interpreta anche al fianco di Ryan Gosling e il recente Monuments Men con un cast ricco di colleghi e amici. Pubblico e critica approvano il suo stile di regia, ma Clooney ama recitare e non abbandona la scena.

Il prossimo 21 Maggio lo vedremo protagonista del nuovo film Disney, Tomorrowland - Il Mondo di Domani, diretto da Brad Bird. Il film di fantascienza, interpretato anche da Britt Robertson, Kathryn Hahn, Judy Greer e la star della serie tv Doctor House, Hugh Laurie, racconta la storia di un adolescente curiosa e appassionata di scienza, che incontra un geniale inventore abbagliato dalla disillusione e insieme partono per una missione pericolosa, con il fine di svelare i segreti di un luogo misterioso ed enigmatico, chiamato Tomorrowland. Questo viaggio nel tempo e nello spazio è molto atteso e il regista di film d’animazione di successo come Gli Incredibili e Ratatouille, vanta un successo in carne ed ossa con Mission Impossible: Protocollo Fantasma, quindi ci si può aspettare una coinvolgente avventura con ritmo e stile. 

Come reso noto qualche mese fa, Clooney sarà il protagonista del debutto alla regia di Jodie Foster, Money Monster, al fianco di Julia Roberts, Jack O’Connell, Dominic West e Caitriona Balfe. Questo thriller, come lo ha definito la Foster, racconta la storia di Lee Gates, un venditore televisivo che viene preso in ostaggio da un uomo armato indignato e in cerca di un riscatto. Gates, interpretato da George Clooney, dovrà cercare di sopravvivere sotto gli occhi del pubblico e scoprire la verità dietro una serie di bugie e un traffico di soldi, aiutato dalla produttrice del suo programma televisivo. Martin Scorsese ha inoltre coinvolto Clooney nel cast del suo prossimo film, Il Manipolatore, previsto in sala per il 2016. Questo film biografico racconta la storia dell’uomo d’affari italiano Alessandro Proto, che sarà interpretato da Channing Tatum. Il nome di Alessandro Proto venne fuori nel 2013 quando il quotidiano Pubblico fondato dal giornalista Luca Telese andò in crisi. A capo della sua Proto organization, Proto era tra i possibili acquirenti del giornale. Ma non se ne fece nulla. Nel febbraio 2013 venne arrestato per aggiotaggio, perché, secondo l’accusa, avrebbe influenzato il mercato con la diffusione di informazioni false. Ma non finì lì. Nel frattempo venne multato dalla Consob per “false informazioni” e “manipolazione del mercato”. Sanzioni pecuniarie, e interdizione delle cariche per 28 mesi, decise dalla Commissione per tutte le “false informazioni” su acquisti “mai stati realmente effettuati” di azioni Tod’s, Fiat, Mediaset, Unicredit, Mediobanca, Generali, FonSai, Rcs, l’Espresso, Mps, Ti Media e Il Sole 24 Ore. Nel cast del film ci saranno anche Alessandra Ambrosio e Martina Stoessel

Tra i suoi prossimi progetti, George Clooney tornerà a lavorare con i fratelli Coen nel film Hail Caesar!, una dark comedy ambientata nella Hollywood degli anni ’50, dove Eddie Mannix lavora per gli studios e protegge le star dalla diffusione di scandali e polveroni legati a questioni di droga, sesso e altri vizi o crimini. Nel cast anche Josh Brolin, Channing Tatum, Ralph Fiennes e Tilda Swinton

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA