questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I prossimi film di Charlotte Gainsbourg

Attualità, Personaggi

20/04/2015

Figlia d’arte del musicista francese Serge Gainsbourg e dell’attrice e cantante inglese Jane Birkin, Charlotte Gainsbourg è proprio il caso della mela che non cade troppo distante dall’albero. Nata e cresciuta a Londra, debutta al cinema nel 1986 con il film Sarà perché ti amo di Claude Miller, con il quale vince subito il Cesar Award come Migliore Promessa. Lavorando in Europa, grazie alla sua familiarità con diverse lingue, l’attrice colleziona tante esperienze in Inghilterra, Francia e Italia, prima di arrivare oltreoceano. In Italia in particolare lavora con i fratelli Taviani nel 1990 e con Zeffirelli nel 1995 per Jane Eyre. Tra i suoi film più internazionali la ricordiamo in 21 Grammi al fianco di Sean Penn e Naomi Watts, in Pranzo di Natale con Emmanuelle Beart, prima di diventare una delle muse di Lars Von Trier, con il quale realizza Melancholia, Antichrist e il recente chiacchieratissimo Nymphomaniac.

Charlotte Gainsbourg ha conquistato il suo pubblico e i suoi colleghi con un’innata sensualità e un aspetto affascinante anche se non in linea con i canoni di bellezza ordinari di molte sue colleghe. Dopo averla incontrata a Berlino come protagonista dell’ultimo filmi Wim Wenders, Everything will be Fine, a fianco di James Franco, dal 23 Aprile la Gainsbourg sarà nelle sale italiane con la commedia Samba, di Eric Toledano. L’attrice anglo francese farà coppia con il simpatico Omar Sy, diventato famoso per il successo del film francese Quasi Amici, per raccontare una storia d’amore e integrazione. Samba è un senegalese clandestino che vive in Francia da dieci anni e svolge una serie di lavori saltuari per sopravvivere, mentre Alice è una dirigente d’azienda che dopo un crollo psico-fisico da stress, decide di cambiare vita. Toledano porta sullo schermo l’incontro - scontro tra due mondi diversi, eppure vicini e compatibili. 

Tornando al cinema internazionale e più sulla rotta dei blockbuster, Charlotte Gainsbourg è stata confermata nel cast dell’atteso Indipendence Day 2, diretto da Roland Emmerich e interpretato anche da Bill Pullman, Liam Hemsworth, Jessie Usher e Jeff Goldblum. Sono passati diversi anni dal 1996, anno in cui uscì nelle sale il primo film sempre di Emmerich, con Will Smith alle prese con gli alieni pronti a distruggere il mondo. Ancora non ci sono molti dettagli sulla trama di questo nuovo film e sul cast completo, ma vi terremmo aggiornati. Inoltre, l’attrice sarà al fianco di Richard Gere, Michael Sheen e Steve Buscemi, nel film drammatico Oppenheimer Strategies, diretto da Joseph Cedar e atteso nelle sale per il 2017. Norman Oppenheimer, un piccolo operatore, fa amicizia con un politico giovane in un triste momento della sua vita e, tre anni più tardi, quest’ultimo diventa un grande leader mondiale, mentre la vita di Norman cambia radicalmente, nel bene e nel male. 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA