questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I premi di Las Palmas

Attualità, Eventi

11/04/2011

LAS PALMAS DE GRAN CANARIA. La giuria internazionale del 12º Festival de Cine presieduta dal regista polacco Jerzy Skolimowski e composta da Arsinée Khanjian, Pascal Vimenet e dallo scrittore Vicente Molina Foix ha assegnato il primo premio, la Lady Harimaguada de oro a “Jean Gentil” di Laura Amelia Guzmán e Israel Cárdenas, prodotto da Santo Domingo, Messico e Germania. La Lady Harimaguada de Plata ha premiato il film francese “Nannerl, la soeur de Mozart” (Nannerl, la sorella di Mozart) di René Féret. Il film ha ottenuto anche il premio di interpretazione femminile ex-aequo alle sorelle Marie e Lise Féret. Il premio speciale della giuria è andato al cinese Wang Bing per il film prodotto da Hong Kong, Francia e Belgio, “Jiabiangou” che ha ottenuto anche il premio del pubblico e il premio Signis. Miglior attore maschile lo spagnolo Pedro Casablanc, protagonista di “El mundo que fue y el que es” (Il mondo che fu e quello che è) di Pablo Llorca.

Miglior cortometraggio il film polacco “La perduta cittá di Switez” di Kamil Polak. Il premio José Rivero della sezione nuovi registi è stato assegnato al belga “Illégal” (Clandestino) di Olivier Masset-Depasse. Il premio del Foro Canario a “Hora menos” di Frank Spano.

Il Festival si è chiuso con l'anteprima di “Country Strong” di Shana Feste con Gwyneth Paltrow, Tin McGraw, Leighton Meisteer, film sulla musica country tra i cui produttori figura anche l'attore Tobey Maguire.

Scritto da Renzo Fegatelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA