questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

‘I nastri del Vaticano’ - il prossimo progetto di James Marsh

10/11/2009

James Marsh, regista inglese vincitore del premio Oscar per il documentario Man on Wire (dedicato all'equilibrista Philippe Petit e alla sua passeggiata tra le due Torri Gemelle) dirigerà The Vatican Tapes, thriller soprannaturale targato Lionsgate e Lakeshore.

Scritto da Chris Bonelli e basato su una storia ideata da lui e da Chris Morgan, il film racconta una serie di eventi verificatisi dopo la scomparsa dal Vaticano di un nastro contenente la registrazione di un esorcismo finito male che finisce nelle mani di ignari personaggi.

 

Secondo alcuni la pellicola potrebbe essere ricollegata alla storia di Annelise Michel, non a caso il produttore sarà Gary Lucchesi, già produttore di The Exocrism of Emily Rose.

Il film sarà prodotto da Gary Lucchesi, Tom Rosenberg, Chris Cowles e Morgan.

Le riprese dovrebbero prendere il via il prossimo anno.

 

Il regista, che non ha mai fatto mistero della volontà di passare al cinema fictional, nel 2005 ha diretto l'indipendente The King con Gael Garcia Bernal e il secondo episodio della trilogia Red Riding Hood, prodotta dalla BBC e mostrata durante dell'ultima edizione del Festival di Roma.

 

Fonte: Hollywoodreporter.com

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA