questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I doppiatori di Shrek 3

15/06/2007

Un affare di famiglia

Il lungo tour intorno al mondo per la promozione di Shrek Terzo ha portato a Roma Cameron Diaz, Antonio Banderas, Justin Timberlake, più il boss della DreamWorks Jeffrey Katzenberg, più regista e produttore. In Italia il film arriverà il 31 agosto in circa 700 copie distribuito da Universal Pictures Italia.

Alcuni di loro fanno parte della grande famiglia di Shrek dal 2001 quando uscì il primo film. Cameron Diaz dà voce alla Principessa Fiona da allora come pure Antonio Banderas al Gatto con gli stivali, mentre Justin Timberlake è la new entry con il personaggio di Artie. Chris Miller ha diretto il film insieme a Raman Hui, Aron Miller è uno dei produttori e Jeffrey Katzenberg è il capo della DreamWorks, la casa di produzione di Shrek, Madagascar e altri film 'pesi massimi' del mondo dell'animazione. Sono venuti tutti a Roma per la promozione del film, che da noi arriverà sugli schermi il 31 agosto 2007 con anteprime in tutta Italia il 22 agosto, distribuito dalla Universal Pictures che distribuirà fino al 2008 anche i film Paramount, come Shrek Terzo, con circa 700 copie. Il film, uscito negli Usa il 20 maggio ha debuttato con oltre 120 milioni di dollari di incasso, un successo, come i precedenti due capitoli. Questa volta il simpatico Orco verde si trova alle prese con una successione al trono che non vuole, con Fiona incinta, un tentativo di colpo di stato da parte del Principe Azzurro e con un suo ipotetico sostituto, Artie, non molto adatto al ruolo di Re. Tantissimi i personaggi nuovi, sempre presi a prestito da altre fiabe, come il Mago Merlino, Capitan Uncino, Cenerentola, la Bella Addormentata nel bosco e Biancaneve. Un altro film di animazione riuscito, per un pubblico veramente vasto che comprende bambini e adulti e che Jeffrey Katzenberg spiega in questo modo: "Shrek Terzo, come i film precedenti, è un film riuscito perché è divertente, sofisticato, irriverente, parodistico, satirico. Queste caratteristiche fanno sì che sia adatto a tutti, alle famiglie, agli adulti e, ovviamente, ai bambini".

Scritto da ADMIN
Tag: shrek 3
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA