questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I campioni del semestre

Attualità, Trade

15/06/2011

Un podio quasi tutto italiano nella classifica Cinetel dei primi dieci titoli del primo semestre 2011. Checcho Zalone è di gran lunga il re degli incassi della stagione. Il suo secondo film. Che bella giornata, diretto da Gennaro Nunziante,  domina la vetta della top ten con oltre 43 milioni di incasso. Al secondo posto un altro film italiano, Qualunquemente interpretato da Albanese nel ruolo comico di un politico 'di frontiera', con quasi 16 milioni di incasso. Ma i due comici sono solo la punta di diamante di una top ten dove domina la commedia italiana con altri quattro film made in Italy,  a cominciare da Immaturi, quarto con più di 15 milioni, Femmine contro maschi, quinto con 11,5 milioni, La banda dei Babbi Natale, ottavo con 8,3 milioni e Nessuno mi può giudicare, nono con quasi 8 milioni.

Ecco la top ten della prima metà del 2011:

Primo 'Che bella giornata' - Medusa - Italia - incasso 43.451.537 - presenze 6.825.411.

Secondo, 'Qualunquemente' - 01 Distribution - Italia - incasso 15.863.974 - presenze 2.481.989.

Terzo, 'Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare' - Disney - Usa - incasso 15.205.536 - presenze 1.897.599.

Quarto, 'Immaturi' -Medusa - Italia - incasso 15.151.158 - presenze 2.593.404.

Quinto, 'Femmine contro maschi' - Medusa - Italia - incasso 11.596.503 - presenze 1.944.021.

Sesto, 'Fast & Furious 5' - Universal - Usa, incasso 10.855.933 - presenze 1.653.571.

Settimo, 'Il discorso del Re' Eagle Pictures - U.K. - incasso 8.620.269 - presenze 1.412.545.

Ottavo 'La banda dei Babbi Natale' - Medusa - Italia - incasso 8.322.165 - presenze 1.252.802.

Nono, 'Nessuno mi puo' giudicare' - 01 Distribution - Italia - incasso 7.903.424 - presenze 1.273.712.

Decimo, 'Hereafter' - Warner - Usa - incasso 7.785.195 - presenze 1.237.404.

Scritto da Piero Cinelli
Tag: cinetel
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA